22 Febbraio 2024 05:53

Cerca
Close this search box.

22 Febbraio 2024 05:53

DIANO MARINA. ACQUA “INQUINATA”. IN PIENA ESTATE SCATTA IL DIVIETO DI BALNEAZIONE IN TRE SPIAGGE DEL LITORALE / ECCO QUALI

In breve: Ora l'Arpal dovrà eseguire i test di rito e nel giro di 48 ore dovrà fornire all'amministrazione comunale gli esiti che potrebbero minare il week end per i gestori degli stabilimenti che sarebbero già sul piede di guerra.
13931686_10209104985216033_806829585_o
Scatta il divieto preventivo di balneazione a Diano Marina per dei valori dell’acqua superiori al limite consentito dalla Legge. Il sindaco Chiappori ha emesso il divieto di balneazione nel tratto di mare che comprende i bagni “Lino”, “Kursaal” ed “Elena” per un tratto di circa 200 metri dalla foce del Rio Mortula già in passato oggetto di polemiche e di sversamenti di liquami in mare.
Ora l’Arpal dovrà eseguire i test di rito e nel giro di 48 ore dovrà fornire all’amministrazione comunale gli esiti che potrebbero minare il week end per i gestori degli stabilimenti che sarebbero già sul piede di guerra. 
[wzslider autoplay=”true” interval=”6000″ transition=”‘slide'” lightbox=”true”]

Condividi questo articolo: