21 Maggio 2024 20:59

Cerca
Close this search box.

21 Maggio 2024 20:59

AGGREDISCE UN 18ENNE E TENTA DI RUBARGLI LO SMARTPHONE. CARABINIERI ARRESTANO UN GIOVANE/ECCO COSA E’ SUCCESSO

In breve: Solo l’intervento dei Carabinieri ha impedito che la rapina fosse portata a termine: i militari sono riusciti a fermare l’azione diretta del soggetto sulla vittima, che ha comunque riportato contusioni, con una prognosi di 7 giorni

carabinieri-arresto-smartphone

I Carabinieri della Compagnia di Ventimiglia hanno arrestato O.M., 21enne sudanese, ritenuto responsabile del delitto di tentata rapina.
I fatti sono accaduti nella notte del 21 scorso, nella zona del Parco Roja: l’arrestato, con la complicità di altri tre soggetti stranieri – in fase di identificazione – ha aggredito un altro straniero, 18enne originario della Guinea, con calci e pugni, spalleggiato dai complici.

Solo l’intervento dei Carabinieri, presenti nei pressi del centro di prima accoglienza, ha impedito che la rapina fosse portata a termine: i militari sono riusciti a fermare l’azione diretta del soggetto sulla vittima (che ha comunque riportato contusioni, con una prognosi di 7 giorni) e ad impedire che fosse asportato lo smartphone, restituito al legittimo proprietario.

Terminato l’intervento, dopo aver condotto la vittima al pronto soccorso per le cure del caso, i militari hanno trasferito l’arrestato in carcere a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Condividi questo articolo: