18 Maggio 2024 09:04

Cerca
Close this search box.

18 Maggio 2024 09:04

IMPERIA. DALLE TELECAMERE AL PORTO, SINO A IMPIANTI SPORTIVI E TEATRO CAVOUR. ECCO COME IL COMUNE SPENDERÀ I 6.5 MILIONI DEL “TESORETTO”/TUTTE LE CIFRE

In breve: Ecco come il Comune di Imperia ha deciso di spendere il tanto discusso "tesoretto" da 6.5 milioni di euro derivante dalla transazione siglata con la Assicurazioni Generali per l'escussione delle fideiussioni a garanzia della realizzazione del porto turistico

14881351_10209342765700068_988511288_o

Dal Teatro Cavour alla Go Imperia, dagli impianti sportivi alla sicurezza, con l’installazione delle telecamere. Ecco come il Comune di Imperia ha deciso di spendere il tanto discusso “tesoretto” da 6.5 milioni di euro derivante dalla transazione siglata con la Assicurazioni Generali per l’escussione delle fideiussioni a garanzia della realizzazione del porto turistico.

La proposta, formulata dal Sindaco Carlo Capacci, per la quale sarà necessaria una variazione di bilancio, verrà discussa nel prossimo consiglio comunale.

ECCO COME VERRANNO SPESI I SOLDI DEL “TESORETTO”

GO IMPERIA – Due milioni di euro (2.000.000 euro) per la ricapitalizzazione della società incaricata della gestione del porto turistico.

COMUNE DI IMPERIA – Due milioni e cento mila euro (2.100.000 euro) per il risanamento dei debiti pregressi.

LAVORI PUBBLICI – Oltre un milione e centomila euro (1.155.500 euro) per i lavori pubblici, in particolare asfalti e messa in sicurezza della frana di Montegrazie.

AMBIENTE – Oltre 400 mila euro (478.190 euro) che serviranno anche per la pulizia e la messa in sicurezza dei corsi d’acqua.

SPORT – Quarantasei mila euro (46 mila euro) per gli impianti sportivi

CULTURA – Oltre centoventimila mila euro (122 mila euro), di cui oltre 70 mila euro verranno utilizzati per la messa in sicurezza del Teatro Cavour che, così, potrà riaprire i battenti.

ARREDO URBANO – Oltre 160 mila euro (161.078 mila euro) che serviranno per alcuni interventi di riqualificazione in città.

DEMANIO – Ottantamila euro (80 mila euro) che verranno investiti in particolare nelle spiagge.

PROTEZIONE CIVILE – Oltre trentamila euro (33.500 mila euro)

SERVIZI SOCIALI – Ottantamila euro (80 mila euro).

POLIZIA MUNICIPALE – Oltre quarantamila euro (45 mila euro) per l’installazione delle telecamere.

INFORMATICA – Centomila euro (100 mila euro).

 

Condividi questo articolo: