IMPERIA. MALTEMPO. ALLERTA METEO ROSSA, ARRIVANO LE PIOGGE E I CORSI D’ACQUA VERSANO NEL DEGRADO. ECCO IN CHE STATO SONO/IL REPORTAGE

Home Imperia

torrenti-e-fiumi

C’è grande preoccupazione a Imperia, dopo la notizia dell’allerta meteo rossa diramata dalla Protezione Civile, per lo stato in cui versano i corsi d’acqua. Il Comune, infatti, non ha ancora provveduto alla pulizia di fiumi e torrenti (l’intervento è previsto per il mese di dicembre, con i soldi del tanto discusso “tesoretto”) che, allo stato attuale, versano in condizioni di profondo degrado. 

ImperiaPost ha realizzato un breve reportage e la situazione appare davvero complessa. I letti dei tre corsi d’acqua principali della città, il torrente Imperia, il torrente Prino e il torrente Caramagna, sono invasi dalla vegetazione.

Per fortuna, al momento, il livello dell’acqua, nonostante le precipitazioni degli ultimi giorni,in tutti e tre i casi è sotto la soglia minima di preoccupazione, ma in caso di piogge forti e prolungate potrebbe crescere sino  a toccare livelli preoccupanti e la mancata pulizia rischia di mettere a serio rischio la capacità di contenimento degli argini. 

Addirittura disastrosa la situazione del Rio Oliveto, sia a monte che a valle, completamente invaso dalla vegetazione.

Tantissimi i cittadini che in queste ore stanno pubblicando sui social network le immagini dei corsi d’acqua, esprimendo grande preoccupazione per il mancato sfalcio.

La speranza è che le piogge non siano così intense come previsto. Al momento, infatti, per quel che concerne lo stato dei corsi d’acqua, la città di Imperia non sembra essere pronta ad affrontare uno stato di emergenza.