IMPERIA. IL SINDACO FIRMA UN’ORDINANZA ANTI-BOTTI A “MACCHIA DI LEOPARDO”. DALLE 18 DI QUESTA SERÀ VIETATO SPARARLI… / ECCO DOVE

Home Imperia

Il divieto sarà in vigore dalle ore 18,00 del 31 dicembre 2016 e sino alle ore 6,00 del 1 gennaio 2017.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

schermata-2016-12-31-alle-10-05-28

Il Sindaco di Imperia Carlo Capacci ha emanato l’ordinanza per la prevenzione dei rischi derivanti dall’impiego di artifici pirotecnici in occasione dei festeggiamenti per il Capodanno 2017.

In particolare si ordina : “è tassativamente vietato far esplodere botti o petardi o comunque materiale pirico, anche di libera vendita e di qualsiasi tipo, dalle ore 18,00 del 31 dicembre 2016 e sino alle ore 6,00 del 1 gennaio 2017, a tutela della pubblica sicurezza in occasione dei festeggiamenti del Capodanno 2017 ed in particolare è imposto il divieto tassativo ed assoluto nelle aree limitrofe alla manifestazione organizzata in calata Cuneo e denominata “Capodanno in Piazza”, indicando in maniera comunque non esaustiva le strade di piazza Dante, via Bonfante, via Vieusseux, piazza Bianchi, via San Giovanni e piazza San Giovanni. piazza Doria via Antica dell’Ospizio, via Pellegrina Amoretti, via Belgrano, via Alfieri, via De Sonnaz, largo Viale, via Pascoli, piazza San Francesco, giardini Gonan, Galleria Isnardi, largo Nanollo Piana, via Della Repubblica, via Don Abbo il Santo, via Schiva, via del Cantiere, via De Magny, via Des Geneys, piazza De Amicis, piazzale Maestri del Commercio, calata Cuneo e traverse collegate, spianata Padre Cristino da Oneglia, nonché il divieto di esplosione ed uso dei prodotti pirici in tutte le aree frequentate da persone e densamente abitate e nei restanti centri abitati del territorio comunale o se, in zone isolate. che tuttavia siano soggette a rischio di incendi.
Gli organizzatori della festa in piazza dovranno assicurare un’assidua sorveglianza, per il rispetto di quanto sopra, avvertendo, tempestivamente, se del caso, le forze dell’ordine o la polizia municipale.
 “

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!