SCIOPERO NAZIONALE PESCATORI. LA DELEGAZIONE DI IMPERIA A ROMA PER PROTESTARE CONTRO LE NORME EUROPEE. ASSESSORE MAI:”SAREBBERO UN COLPO MORTALE PER LE NOSTRE IMPRESE”/LE IMMAGINI

Home Imperia

È partita questa mattina, martedì 28 febbraio, in contemporanea con tutte le marinerie d’Italia, una delegazione dei pescatori di Imperia diretta a Roma

pesca_mai

È partita questa mattina, martedì 28 febbraio, in contemporanea con tutte le marinerie d’Italia, una delegazione dei pescatori di Imperia diretta a Roma, dinnanzi Montecitorio, in occasione dello sciopero nazionale di tutti i pescatori e della categoria ittica, per protestare contro la legge 154 e le sanzioni previste. La manifestazione, dal clima molto teso, è iniziata alle 14.00, e ha visto l’esplosione di due bombe carta che hanno causato due feriti. Nel frattempo, alcuni rappresentanti hanno incontrato la dott.ssa Boldrini, presidente della Camera e Pietro Grasso, il presidente del Senato.

A tale incontro hanno partecipato le istituzioni, il presidente dell’associazione Marineria d’Italia e d’Europa (Francesco Calderoni), l’avvocato e rappresentante dei pescatori liguri, Carola Matta, ed una delegazione di rappresentanti delle varie categorie della pesca. In appoggio ai delegati liguri, era presente anche l’Assessore Stefano Mai, che ha viaggiato verso Roma insieme ai pescatori.

Il governo deve tornare sui suoi passi: le sanzioni previste, in applicazione del nuovo regolamento Ue, sarebbero un colpo mortale per le nostre imprese, la nostra flotta e per un comparto importantissimo per l’economia ligure e in generale del nostro Paese, a tradizione marinara” –  ha dichiarato l’assessore regionale alla Pesca Stefano Mai“A breve istituiremo in Regione un tavolo con due rappresentanti per ogni tipologia di pesca praticata in Liguria in modo da dare voce a tutte le peculiarità del comparto. Nel frattempo – conclude – continueremo a opporci in ogni sede istituzionale alle folli sanzioni che il governo vorrebbe applicare”.

[wzslider autoplay=”true” interval=”6000″ transition=”‘slide'” lightbox=”true”]

Segui Imperiapost anche su: