Home, Sport — 27 marzo 2017 alle 19:09

DUATHLON GIOVANILE. OTTIMI RISULTATI PER GLI ATLETI DELLA “RIVIERA TRIATHLON 1992″ NELLA PRIMA PROVA DEL CIRCUITO NORD OVEST/I DETTAGLI

Mentre a Fossano si svolgeva il Triathlon Sprint di Fossano che per la Riviera Triathlon 1992, ricordiamo, ha visto vittoriosa Vittoria Bergamini e secondo Simone Grinza, a Cuneo andava in scena il Duathlon Giovanile valido quale prima prova del Circuito Nord Ovest

di Redazione

collage_dutahlon

Mentre a Fossano si svolgeva il Triathlon Sprint di Fossano che per la Riviera Triathlon 1992, ricordiamo, ha visto vittoriosa Vittoria Bergamini e secondo Simone Grinza, a Cuneo andava in scena il Duathlon Giovanile valido quale prima prova del Circuito Nord Ovest.

Il circuito Nord Ovest è un circuito interregionale che vede la partecipazione dei giovani delle società di Liguria, Piemonte, Lombardia e Valle D’Aosta ed è formato da 4 tappe, l’ultima delle quali si svolgerà il 9 settembre a Sanremo e sarà valida come finale.

In totale sono stati oltre 400 gli atleti al via.

Per la Riviera Triathlon 1992 ai nastri di partenza: Ludovico Trincheri e Andrea Megna nella categoria cuccioli, Vittorio Russo nella categoria ragazzi e Alessio Trincheri nella categoria Youth A.

Ludovico e Andrea sono le mascotte della squadra. Sono i più piccoli. Si sono confrontati sulle distanze di 400 mt di corsa, 1 km di MTB e 200 mt di corsa e sono risultati rispettivamente 32° e 33° al traguardo con i rispettivi tempi di 4’41” e 5’05”.

Vittorio, si è confrontato sulla più impegnativa distanza di 1000 mt di corsa, 3 km di MTB e 500 mt di corsa e si è classificato 27° con il tempo di 14’17”.

Alessio ha raccolto un ottimo 7° posto con il tempo di 20’24” sulla distanza di 2 km di corsa, 6 km di bici e 1 km di corsa.

Il prossimo appuntamento per il nostro settore giovanile che ha come base per i propri allenamenti la piscina di Imperia è fissato per il prossimo settimana. Alessio Trincheri sarà impegnato ai campionati italiani di duathlon, a Paestum, in Provincia di Salerno.

 
 
 
POPUPOKLANT