IMPERIA. CONTESA D’AMORE FINISCE IN PESTAGGIO. 66ENNE AGGREDITO A BORDO DELLA SUA AUTO IN VIA BONFANTE/ LE IMMAGINI

Cronaca Home

Sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo radio mobile che hanno identificato la coppia mentre l’aggressore si è allontanato poco dopo ma i militari sarebbero già sulle sue tracce.

pestaggio via bonfante

IMPERIA. Urla, calci, pugni e minacce in pieno centro a Oneglia. Due uomini sono affrontati poco fa, al fondo di via Bonfante per causa di una contesa d’amore. I due, un 45enne e un 66enne che ha avuto la peggio procurandosi la rottura del labbro inferiore, si conoscevano già perché hanno in comune una donna, di circa 50 anni, ex fidanzata del 45enne, ora compagna del 66enne.

Erano da poco passate le 11 quando il più giovane dei due ha riconosciuto la macchina del rivale con a bordo la sua ex fidanzata.  Approfittando del traffico, quest’ultimo, ha raggiunto l’abitacolo aprendo la portiera e scagliandosi contro l’uomo con calci e pugni. Nel giro di poco alcuni passanti, tra cui un poliziotto fuori servizio, sono riusciti a dividere i due e a chiamare le forze dell’ordine.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo radio mobile che hanno identificato la coppia mentre l’aggressore si è allontanato poco dopo ma i militari sarebbero già sulle sue tracce. I militi della Croce Bianca di Imperia hanno medicato l’uomo, che perdeva copiosamente sangue dal volto, poi all’ospedale con mezzi propri.

[wzslider autoplay=”true” interval=”6000″ transition=”‘slide'” lightbox=”true”]

Segui Imperiapost anche su: