25 Giugno 2024 01:57

Cerca
Close this search box.

25 Giugno 2024 01:57

DIANO MARINA. “MANDIAMOLI A CASA I CELERINI!!”. IL WEB SI SCAGLIA CONTRO IL CAPOGRUPPO DEL M5S SIMONE BORGARELLO/ ECCO COSA É SUCCESSO

In breve: Il commento è stato postato sopra ad un articolo di un blog di informazione che ha riportato la testimonianza di un passante.

borgarello

“Mandiamoli a casa: i CELERINI!! Oppure fateci un altro film per raccontarci il loro punto di vista”. Sta facendo discutere il commento del capogruppo del Movimento Cinque Stelle in consiglio comunale a Diano Marina Simone Borgarello sugli scontri avvenuti, ieri lunedì 1 maggio, a Torino tra i manifestanti dei centri sociali e il reparto celere della Polizia di Stato. Il commento è stato postato sopra ad un articolo di un blog di informazione che ha riportato la testimonianza di un passante.

Il commento di Borgarello ha suscitato l’ira di molti suoi contatti tra cui anche alcuni appartenenti alle forze dell’ordine. Quasi tutti i commenti, circa un centinaio, hanno criticato la presa di posizione di Borgarello, solo un’attivista del M5S dianese ha cercato di giustificare la posizione del Cinque Stelle ma anche lei è finita per essere aspramente criticata.

Borgarello ha poi cercato di aggiustare il tiro con un commento:“Sono disponibile a un dialogo tra lei (rappresentante dei militari) e me (rappresentante dei civili) con al centro il tema dell’utilizzo del potere militare. Le mie affermazioni sono volte a denunciare episodi che non vorrei vedere nella nostra Repubblica democratica.
La manifestazione era in difesa del lavoro e protesta delle condizioni in cui siamo, quindi anche le sue. Oppure è soddisfatta così com’è e trova la manifestazione inutile (punti di vista)”.

ECCO ALCUNI DEI COMMENTI:

Simone Borgarello vedo dai commenti che e’ stato massacrato , purtroppo lei non vive la realtà , ho visto il 1 maggio 2015 a Milano gente , lavoratori , cittadini di Milano , piangere per le vetrine dei negozi distrutte , le loro macchine incendiate e nessuno si e’ permesso di fare uscite fuori luogo contro la polizia , perché tutti davano la colpa ai manifestanti . Quelli che lei con una carica politica difende . VERGOGNA !!!!!”

“Oltre che scriverlo su Facebook saresti capace di metterlo di sottoscriverlo davanti un’Autorità Giudiziaria? Quello che ti inventi è scandaloso e pericoloso perché fai in modo di delegittimare le Forze di Polizia. E poi una domanda, ma com’è che non hai nessun video per poter provare quello che dici? Ricorda sei più pericoloso tu che i ragazzi che ci tirano di tutto addosso!”

“Da poliziotta le auguro di tutto e di più….poi lo venga a raccontare a mia figlia…si vergogni lei che non ha mai fatto un c… in vita sua”

 “Con le sue parola scredita il Movimento 5 Stelle !!! Parli a nome suo non nostro !!! W le Forze dell ordine !!!! Si vergogni !”

“Ma hai il coraggio di replicare, manifestare con le mazze? Questo è manifestare? Vallo a dire a celerini come li chiami tu quando restano feriti seriamente grazie a persone che tu difendi…”

“Questa è’ solo una guerra tra poveri PURTROPPO!!!!! E si capisce anche dai commenti, siamo capaci a confrontarci senza insultare???? Le forze dell’ordine sono preposte a TUTELARE la popolazione, il territorio nazionale e l’osservazione degli ordinamenti: spiegatemi per quale motivo questi poliziotti usano violenza sui civili!!!!!”

[wzslider autoplay=”true” interval=”5000″ transition=”‘slide’” lightbox=”true”]

Condividi questo articolo: