IMPERIA. TENSIONE ALLE STELLE SOTTO I PORTICI DI ONEGLIA. SFIORATA LA RISSA TRA COMMERCIANTI E CLOCHARD. SUL POSTO CARABINIERI E CROCE BIANCA/ECCO COSA È SUCCESSO

Cronaca Home

collage_rissasfiorata

Tensione alle stelle nella tarda mattinata di oggi, giovedì 11 maggio, in via della Repubblica sotto i portici di Oneglia. All’origine dei dissidi l’ennesimo intervento di un’ambulanza, nel caso in esame la Croce Bianca, per soccorrere una senzatetto ubriaca, sdraiata in terra, in mezzo ai portici, insieme ad altri clochard, proprio di fronte agli esercizi commerciali.

Poco dopo l’arrivo dei soccorsi, un commerciante, visibilmente alterato, esasperato per la situazione di degrado persistente ormai da diversi mesi in via della Repubblica, ha invitato i senzatetto presenti ad allontanarsi. Uno dei clochard, però, ha risposto insultando il commerciante e lanciandogli un telefono. I due sono quasi venuti alle mani e solo grazie all’intervento di altri commercianti la situazione non è degenerata. 

Successivamente, sul posto sono intervenute due pattuglie dei Carabinieri, che non senza fatica, sono riusciti a riportare la situazione alla calma, dopo aver identificato tutti i presenti. I militari, prima di allontanarsi, hanno fatto allontanare da via della Repubblica tutti i senzatetto presenti, una delle quali ha rifiutato il ricovero in Ospedale, rendendo vano l’intervento dei soccorsi, chiamati in via della Repubblica per l’ennesima volta negli ultimi mesi. 

Una situazione, quella dei portici, più volte segnalata e denunciata, sia dai commercianti che dagli organi di stampa, che degenera ogni giorno di più, con il rischio che prima o poi le conseguenze delle tensioni risultino ben più gravi di una “semplice” lite dai toni accesi.

[wzslider autoplay=”true” interval=”5000″ transition=”‘slide’” lightbox=”true” exclude=”249535″]