SAN BARTOLOMEO AL MARE. AL VIA LUNEDÌ 3 LUGLIO IL M&T FESTIVAL. IL SINDACO URSO:”MOTIVO DI ORGOGLIO, EDIZIONE ESTREMAMENTE IMPORTANTE”/I VIDEO

Cultura e manifestazioni Golfo Dianese Home

Presentata questa mattina l’edizione 2017 del M&T Festival di San Bartolomeo al Mare, evento che per una settimana intrattiene gli ospiti della cittadina del Golfo Dianese

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

colage_met_2017

Presentata questa mattina l’edizione 2017 del M&T Festival di San Bartolomeo al Mare (3-9 luglio, Piazza Torre Santa Maria), evento che per una settimana intrattiene gli ospiti della cittadina del Golfo Dianese proponendo una serie di spettacoli di qualità elevatissima, stilisticamente molto diversi tra loro, con le punte di diamante dei concerti di Iskra Menarini, di Rossana Casale Quintet e di Alberto Fortis.

“Inizia la grande stagione degli eventi di San Bartolomeo al Mare quest’anno siamo fiduciosi di bissare i successi dell’anno scorso. Non finiamo mai, finita una manifestazione si pensa già all’organizzazione per l’anno successivo – ha spiegato il Sindaco, Valerio Urso – Siamo sempre attenti a tutte le dinamiche per non farci trovare impreparati da un anno all’altro.

Il MeT Festival per noi è motivo di orgoglio, l’anno scorso dopo 24 edizioni siamo stati premiati come miglior manifestazione ligure di musica e teatro, con dei competitor regionali di primo livello. Soprattutto musica e teatro della Darsena di Genova, mi preme considerare quello.

Con dei budget decisamente diversi che si possono mettere in campo. Il buon lavoro viene ripagato e per noi è un motivo di orgoglio.

Quest’anno proponiamo una edizione estremamente importante, potrei citare alcuni artisti che si esibiranno sul palco della Torre Santa Maria, suggestiva locations di musica e teatro di San Bartolomeo al Mare.

Gli ultimi due sono tra i più famosi, ma invito tutti a venire tutta la settimana alla manifestazione di musica e teatro. L’ultima sera la guest star sarà Alberto Fortis e sarà preceduto nella sera prima da Rosanna Casale che riprenderà il suo percorso, soprattutto jazzistico che la vede sicuramente come artista di primo livello a livello nazionale.

A San Bartolomeo al Mare la formula vincente e anche quella che tutti questi spettacoli con un importantissimo sforzo da parte dell’amministrazione pubblica, sono tutti completamente gratuiti”.

“La provincia è felice di aver ospitato oggi la conferenza stampa di presentazione della 34ª edizione del M&T Festival di San Bartolomeo al Mare – ha confermato Fabio Natta, Presidente della Provincia di Imperia, ospite della conferenza stampa – In quanto casa dei comuni ci apriamo alle iniziative appunto realizzate dalle amministrazioni comunali sul nostro territorio.

Questa è davvero una iniziativa importante che si conferma rinnovata per la 24ª edizione. C’è una particolare attività da parte della cittadinanza e dell’amministrazione di San Bartolomeo al Mare che ha saputi fare delle proposte importanti, penso al trofeo Pinocchio, i giovanili di tiro con l’arco che si sono svolti negli ultimi giorni a San Bartolomeo al Mare.

A fianco a novità ci sono delle risposte consolidate come il M&T Festival che poi si lega con il Rovere Jazz. Saranno 2 mesi pieni di iniziative, non solo queste per San Bartolomeo al Mare.

Credo che sia una proposta sia per i turisti che risponde con l’esigenza di saper sempre dare a chi viene nel nostro territorio qualcosa di nuovo e qualcosa di più, ma anche qualcosa che si rivolge ai turisti delle altre città rivierasche e anche agli stessi abitanti della nostra provincia che avranno motivo di passare delle serate in allegria, con musica e teatro davvero di alto livello”.

“Una raccolta di varie situazioni musicali, ognuna condita con un colore diverso perchè andiamo dal Jazz al folk, alla musica pop e al cantautorale – ha confermato Alex Nicoli, direttore artistico dell’evento – Questo connubio di diverse realtà musicali, sicuramente ognuna con una particolarità, saranno a mio gusto apprezzate dal pubblico.

I nomi di punta sono Iskra Menarini, Rossana Casale e Alberto Fortis. Ci sono i Red Wine che sono un gruppo folk italiano che fa blues classic, che girano praticamente in tutta Europa e non solo.

Elisabetta Gagliardi e Nicola Bruno che sono due giovani talenti. Tra l’altro Elisabetta Gagliardi è andata pure a ‘The Voice’.

Chet is Back è un tributo a Chet Baker orchestrato da Felice Reggio, Adolfo Margiotta e Riccardo Barbera. Io sono il batterista in questa situazione, sicuramente è molto interessante e particolare.

Poi c’è un omaggio alla ‘street band’ insieme al ‘drum circle’, con Diego Borotti che dirige questa orchestra di fiati itinerante che chiuderà la serata in piazza con una festa all’insegna del ritmo e della musica”.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!