“DAMMI I SOLDI”. ATTIMI DI PAURA A PAIROLA, MADRE E FIGLIA RAPINATE DAVANTI A CASA DA TRE MALVIVENTI. INDAGANO I CARABINIERI/ECCO COSA E’ SUCCESSO

Cronaca Home

Carabinieri-Viareggio-foto-notturna

“Dammi subito i soldi”. Sono stati attimi di puro terrore quelli vissuti da una ristoratrice di San Lorenzo Mare che, nei giorni scorsi, mentre rientrava a casa dal lavoro, poco dopo l’una di notte,  è stato vittima di una rapina.

La donna, che vive a Pairola, frazione di San Bartolomeo al Mare, era in compagnia della figlia piccola quando, quasi arrivata sull’uscio di casa, è stata avvicinata da tre sconosciuti che, dopo averla minacciata (non è chiaro se fossero però in possesso di armi), le hanno strappato via la borsa con all’interno il cellulare e l’incasso della serata, circa 800 euro, dandosi poi alla fuga.

Immediatamente la donna ha dato l’allarme e sul posto si sono precipitato i Carabinieri che, dopo aver esaminato con attenzione, il luogo della rapina, hanno avviato le indagini. L’ipotesi più plausibile è che i malviventi conoscessero bene le abidutini della donna, tanto da essere pronti a colpire al suo arrivo di fronte a casa, in piena notte, con nella borsa l’intero incasso del ristorante.