22 Giugno 2024 08:14

Cerca
Close this search box.

22 Giugno 2024 08:14

IMPERIA. STIPENDI E TFR, C’È L’ACCORDO TRA I LAVORATORI DELLA CLINICA SANT’ANNA E LA COOPERATIVA “GIRASOLE”/ IL CASO

In breve: L'obiettivo delle parti è che anche i restanti 22 lavoratori siglino l'accordo nelle prossime settimane.

Schermata 2017-08-02 alle 16.24.04

Imperia. Dopo mesi di trattative si è chiuso oggi, mercoledì 2 agosto, l’accordo tra la cooperativa “Girasole” e i sindacati della Cgil e Cisl Fp (rappresentati da Tiziano Tomatis e da Nico Zanchi) in merito al pagamento degli stipendi di luglio del 2016 e del Tfr di 67 lavoratori della Clinica Sant’Anna di Imperia.

Il contenzioso tra la vecchia cooperativa (oggi la clinica è gestita dalla coop. Sana, ndr) e i lavoratori era nato a seguito delle difficoltà da parte della “Girasole” nel liquidare i lavoratori dopo il passaggio ad altro datore di lavoro. Il motivo? A detta della cooperativa il mancato pagamento di fatture per centinaia di migliaia di euro da parte della proprietà. 

Un contenzioso che si è protratto per mesi, di cui si anche occupato l’ispettorato del lavoro, prima di trovare una soluzione che eviterà ai contendenti azioni legali ancor più lunghe e dispendiose. In data odierna, infatti, sarà erogata la prima delle 4 rate (l’ultima sarà erogata nel febbraio del 2019) ai 45 lavoratori, su 67 complessivi, che hanno siglato l’accordo. L’obiettivo delle parti è che anche i restanti 22 lavoratori siglino l’accordo nelle prossime settimane.

Condividi questo articolo: