IMPERIA. PALASALUTE, APERTURA FISSATA PER LUNEDÌ 2 OTTOBRE, GIÀ PRENOTATE LE PRIME VISITE MEDICHE. DAL 25 SETTEMBRE VIA AL TRASLOCO DI UFFICI E AMBULATORI/I DETTAGLI

Home Imperia

palasalute-imperia-6-4-16-2

Il Palasalute di via Acquarone aprirà il prossimo 2 ottobre. La data, ormai ufficiale, è stata stabilita dall’Asl che, nelle ultime settimane, ha concluso l’iter burocratico-amministrativo propedeutico all’ottenimento dell’agibilità.

Il 25 settembre prenderanno il via le operazioni di trasloco dalle attuali sedi decentrate (ambulatori e uffici in viale Matteotti, via Nizza e Ospedale) alla nuova struttura di via Acquarone. 

Nel frattempo, sono già state fissate le prime visite mediche nei nuovi ambulatori di via Acquarone. L’apertura del Palasalute avverrà seguendo un protocollo di sicurezza  in ottemperanza a quanto stabilito dal Sindaco Carlo Capacci in un’ordinanza firmata lo scorso 12 maggio.

L’ordinanza del Sindaco, lo ricordiamo, permette l’apertura del Palasalute senza aver ancora concluso i lavori di messa in sicurezza del rio Artallo e rimarrà in vigore finché non verranno conclusi.

Il documento regola i comportamenti che deve adottare l’Asl ogni qualvolta vi siano condizioni atmosferiche avverse. In caso di allerta gialla si dovranno seguire le disposizioni indicate, mentre in caso di allerta meteo arancione o rossa la struttura dovrà rimanere chiusa al pubblico. 

IL PROGETTO PALASALUTE

La struttura si sviluppa su più piani, due dei quali interrati e destinati a parcheggio, un piano terra di reception e tre piani fuori terra che ospiteranno un punto di primo soccorso, radiologia, centro prelievi, CUPA, spogliatoi del personale, ambulatori, Igiene Pubblica, attività di consultorio, sezione di Igiene Mentale, sezione di Neuropsichiatria, la direzione del distretto sanitario e le cure primarie.