IMPERIA. PISCINA “CASCIONE” CHIUSA PER “LEGIONELLA”. NUOVO BLITZ DEI TECNICI DI ASL E CARABINIERI DEL NOE/ LE IMMAGINI

Home Imperia

Il sopralluogo di oggi, a piscina chiusa così come disposto dall’ordinanza sindacale, è teso a verificare nuovamente lo stato igienico sanitario dell’impianto sportivo.

piscina

Imperia. Nuove verifiche, questa mattina, alla piscina comunale Felice Cascione, da parte dei tecnici dell’Asl genovese e dei Carabinieri del NOE. Le nuove verifiche sono state disposte dai PM Pradella e Sussarellu titolari dell’inchiesta per disastro ambientale che ha portato al sequestro preventivo (poi non convalidato dal giudice) della struttura sportiva a seguito del ritrovamento dei batterio “Legionella”. Il sopralluogo di oggi, a piscina chiusa così come disposto dall’ordinanza sindacale, è teso a verificare nuovamente lo stato igienico sanitario dell’impianto sportivo.

Nel frattempo molti sportivi, in questi giorni, hanno deciso di non rinunciare ai propri allenamenti recandosi alla piscina comunale di Taggia. Non sono ancora stati definiti i tempi di una possibile riapertura della struttura, il comune attenderà che l’ASL 1 imperiese dia il nulla osta a seguito delle ulteriori verifiche a seguito dell’annunciata santificazione della struttura da parte della Rari Nantes.

[wzslider autoplay=”true” interval=”6000" transition=”‘slide'” lightbox=”true”]

Segui Imperiapost anche su: