SANREMO 2018. UN INVASORE SUL PALCO DEL FESTIVAL: “DA DUE MESI CERCO UN CONTATTO CON IL PROCURATORE”/ECCO DI CHI SI TRATTA

Home Sanremo 2018

etrscgeax

E’ il sanremese Giuseppe Civita, 52 anni, disoccupato, originario di Torino, l’uomo che ieri, martedì 6 febbraio, è stato protagonista di un’improvvista incursione sul palco dell’Ariston durante la prima serata del Festival di Sanremo.

“Sono senza lavoro da 2 anni. Sono due mesi che cerco un contatto con il Procuratore della Repubblica e con il Sindaco di Sanremo” ha detto Civita, tra Fiorello e gli uomini della sicurezza, prima di essere allontanato. Una situazione che ha creato forte imbarazzo, in particolare per la semplicità con cui l’invasore, seppur pacifico e piuttosto pacato nei modi, è riuscito a salire sul palco dell’Ariston nonostante le rigide misure predisposte all’ingresso e all’interno del Teatro.

A seguito del Festival, Civita ha raggiunto Fiorello chiedendo scusa per il suo gesto: “Non pretendevo risposte da Fiorello. Ho compiuto un gesto eclatante per riuscire ad avere delle attenzioni dalla politica, ma nessuno fa niente”. Lo show man ha manifestato la sua solidarietà comprendendo la situazione di disperazione che sta vivendo il 52enne. 

Come l’uomo, senza un pass e senza il biglietto, sia riuscito ad arrivare a colloquiare con Fiorello, sul palco del Festival, a rassegna canora appena iniziata, resta un mistero. Certamente il sistema di sicurezza del Festival non ha fatto un bella figura.

[wzslider autoplay=”true” interval=”5000″ transition=”‘slide’” lightbox=”true” exclude=”302352″]