Entroterra, Home — 7 giugno 2018 alle 17:08

“IL MONDO SEMISOMMERSO”, I BAMBINI DELLA SCUOLA DI RANZO E DI PIEVE DI TECO ALLA SCOPERTA DELLA GIARA DI REZZO

Gli educatori, hanno anche evidenziato quali tra le specie presenti sono “indicatori ambientali” di acque pulite o di acque inquinate

di Redazione

rezzo gita ranzo pieve di teco

Nei giorni scorsi i bambini della quinta primaria di Ranzo e i ragazzi delle classi prime della Scuola Secondaria di Pieve di Teco hanno effettuato una gita nel Parco delle Alpi Liguri, con l’assistenza degli educatori ambientali Elisa e Matteo.

Gli alunni sono stati accolti nella sede del Parco, presso i locali della ex scuola elementare di Rezzo, dove è stato loro proposto un percorso ecologico-ambientale: “Il mondo semisommerso” volto ad approfondire l’ecosistema acquatico, in particolare a scoprire le specie presenti nella Giara di Rezzo.

Gli educatori, hanno anche evidenziato quali tra le specie presenti sono “indicatori ambientali” di acque pulite o di acque inquinate.

Successivamente i ragazzi sono stati accompagnati lungo uno dei sentieri che costeggiano il torrente e, dopo aver attraversato il ponte napoleonico, sono stati guidati, anche con appositi strumenti e griglie di rilevazione, a individuare, esaminare gli organismi macroinvertebrati presenti nelle acque della Giara.

L’esperienza è stata molto positiva sia per la continuità scuola primaria-scuola secondaria di primo grado, sia perché ha permesso di trascorrere una giornata in compagnia nel bosco, a contatto con la natura.