Cronaca, Home — 21 agosto 2018 alle 11:46

IMPERIA: DISCARICA A CIELO APERTO IN VIA ACQUARONE, LA RABBIA DEI RESIDENTI. “È ORA DI METTERE LE TELECAMERE!”/LE IMMAGINI

Non è la prima volta che, non solo in via Acquarone, ma che in altre zone della città, viene segnalato l’abbandono selvaggio di rifiuti ingombranti.

di Redazione

rifiuti via acquarone katia loda

Una vera e propria discarica a cielo aperto in Via Acquarone, a pochi metri dal centro di raccolta rifiuti. Questa la segnalazione inviata al nostro giornale da una residente, Katia Loda, da sempre molto attenta alle problematiche del quartiere.

Dalle immagini scattate nella serata di ieri poco dopo le ore 21, si evince una situazione di profondo degrado, con i cassonetti della spazzatura circondati da rifiuti di ogni genere, sedie, sacchi della spazzatura, cartoni, assi di legno, pietre e mobili.

Non è la prima volta che, non solo in via Acquarone, ma che in altre zone della città, viene segnalato l’abbandono selvaggio di rifiuti ingombranti. 

“Sarebbe ora di mettere le telecamere – dichiara Katia Loda – perchè ormai si è arrivati al limite della sopportazione. Non si possono pagare bollette salate per il servizio di raccolta rifiuti e poi assistere a questi porcili”.