IMPERIA: DOPO LE ANALISI RIENTRA L’ALLARME PER I “BOCCONI SOSPETTI” IN VIA VECCHIA PIEMONTE, LE GUARDIE ZOOFILE:”NESSUNA TRACCIA DI VELENO”/ I DETTAGLI”

Cronaca Home

Nel mese di settembre ci sarà un nuovo corso per aumentare il numero della guardie zoofile nella provincia di Imperia e Savona.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

bocconi

Rientra l’allarme in via Vecchia Piemonte relativamente alla presunta presenza di bocconi avvelenati che secondo alcuni residenti avrebbe causato la morte di due gattini e di alcuni volatili. All’interno dei due pezzi di carne sospetti trovati, lo scorso 21 luglio, dalle guardie zoofile dell’Accademia Kronos non sono state rinvenute tracce di veleno. 

I controlli delle guardie zoofile, coordinate da Giuseppe Gandolfo, continueranno e saranno implementati. Nel mese di settembre ci sarà un nuovo corso per aumentare il numero della guardie zoofile nella provincia di Imperia e Savona.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!