Cronaca, Home — 20 settembre 2018 alle 15:05

IMPERIA: TENTA DI ENTRARE IN CARCERE CON DELLA DROGA NASCOSTA NEI PANTALONI, 40ENNE ARRESTATA DALLA POLIZIA PENITENZIARIA

Pizzicata dagli Agenti di Polizia Penitenziaria mentre tentava di portare in carcere della sostanza stupefacente, segnatamente hashish, è stata arrestata dalla Polizia Penitenziaria

di Redazione

polizia penitenziaria arresto hashish (1)

Pizzicata dagli Agenti di Polizia Penitenziaria mentre tentava di portare in carcere della sostanza stupefacente, segnatamente hashish, è stata arrestata dalla Polizia Penitenziaria. Protagonista della vicenda una donna di 40 anni di nazionalità italiana.

In carcere a Imperia detenuto il fidanzato tunisino

La donna stava entrando in carcere per fare visita al fidanzato, detenuto presso la casa circondariale del capoluogo a seguito di una condanna per resistenza a Pubblico Ufficiale. Nel corso dei controlli di routine, però, gli Agenti di Polizia Penitenziaria hanno trovato, nascosto nel risvolto dei pantaloni della 40enne, lo stupefacente.

La donna è stata così tratta in arresto e processata per direttissima presso il Tribunale di Imperia. L’arresto è stato convalidato dal giudice Massimiliano Botti.