Home, Imperia — 3 ottobre 2018 alle 17:24

IMPERIA: DEGRADO NELL’EX STAZIONE DI PORTO MAURIZIO, IL CASO IN CONSIGLIO COMUNALE. “CHIEDEREMO A RFI DI PULIRE E MANTENERE IL DECORO”/LE IMMAGINI

Ad aprire il consiglio comunale odierno la question time presentata dal consigliere comunale del Pd Enrica Chiarini sullo
stato di degrado dell’area ex stazione di Porto Maurizio, cui ha risposto l’assessore all’arredo urbano Laura Gandolfo

di Redazione

Schermata 2018-10-03 alle 17.21.44

Ad aprire il consiglio comunale odierno la question time presentata dal consigliere comunale del Pd Enrica Chiarini sullo stato di degrado dell’area ex stazione di Porto Maurizio, cui ha risposto l’assessore all’arredo urbano Laura Gandolfo.

Degrado ex stazione Porto Maurizio: Enrica Chiarini

“Ci sono molte segnalazioni inerenti lo stato di degrado dell’area ex stazione di Porto Maurizio. Lungo i binari è presente erba molto alta e desta preoccupazione la condizione di abbandono dei giardini adiacenti i servizi igienici, in quanto insistono rifiuti di ogni genere.

La proprietà non è del Comune di Imperia, ma ritengo sia importante, tenuto conto della zona, assolutamente strategica sotto il profilo dei collegamenti con Borgo Marina, che l’amministrazione si attivi in maniera tempestiva per ripulire l’area e scongiurare problematiche igienico sanitarie”.

Degrado ex stazione Porto Maurizio: Laura Gandolfo

“Domani è in programma un tavolo con Rfi nel corso del quale chiederemo di pulire e tenere in ordine queste aree. Anche se di proprietà privata, tutti i privati devono garantire il decoro.

L’Enel, che ha pulito i cavi elettrici dall’edera. Siamo sensibili a questo tema. Sono fiduciosa che la risposta sarà positiva e che le aree saranno ripulite al più presto”.