Pallacanestro: la BKI Imperia si impone per 58-57 sul Savona nel campionato di Promozione/Tutti i risultati

Basket Sport

Partita al cardiopalma tra le due capoliste, dove sono gli ospiti che restano davanti nel punteggio, anche se per pochissimi punti, per quasi tutta la gara

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Weekend da incorniciare, quello appena trascorso , per il BKI Imperia.  Ha iniziato Venerdì la prima squadra, che nel campionato di promozione, doveva incontrare l’altra capolista nel big macht della giornata.

Bki Compass Imperia 58 – Fortitudo Savona 57

Partita al cardiopalma tra le due capoliste, dove sono gli ospiti che restano davanti nel punteggio, anche se per pochissimi punti, per quasi tutta la gara. Da segnalare la prova di Luca Fossati , determinate con due canestri da tre punti negli ultimi trenta secondi che firmano il sorpasso finale sigillando una vittoria importantissima è fondamentale in ottica play off. Un plauso a tutto il gruppo perché se negli ultimi secondi siamo stati chirurgici, per il resto della partita abbiamo tirato con percentuali piuttosto basse tenendo conto che buona parte dei tiri sono stati presi in maniera corretta. Commenta così il coach Pionetti:” Complimenti alla squadra perché tale si deve definire, dato che è stato fondamentale l’apporto tecnico, agonistico ed emotivo di tutto il gruppo”

Tabellini Bki Compass:
Fossati L. 20, Fossati A. 11, Boretti 1, Berselli, Mancuso 6, Rotomondo 4, Lerda 2, Moraglia 12, Damonte 2, Riello, Andreini, Lo Mastro. Coach Pionetti
Tabellini Savona:
Apicella, Alessi 11, Ghiga 4, Raffa, Santi 6, Amedeo 16, Vaira 1, Pane 2, Gastaldi 8, Spalla, Damonte 9. Coach Morando

Note positive anche dalle formazione U16 allenata dal Coach Carbonetto, uscita vincitrice dalla trasferta di Vado .

Under 16  – Pallacanestro Vado – BKI Imperia 34-62

Continua la serie positiva del bki under16, che nella prima giornata di ritorno mette a segno un altra vittoria. Partita sempre condotta da Lanza e C. con due allunghi decisivi nel punteggio nella seconda metà del secondo quarto e nell ultima parte di gare.

Commenta così il Coach:“Abbiamo giocato un po’ a sprazzi alternando buoni momenti a lunghi blackout offensivi.stiamo migliorando ma dobbiamo diventare mentalmente più continui”.

Bella domenica di divertimento per i più piccoli a Taggia.

Piccoli cestisti crescono, e lo stanno facendo molto bene! A Taggia hanno giocato i bimbi dei padroni di casa, Imperia, Bordighera e Ventimiglia: una sessantina di giovanissimi cestisti, dai 5 agli 8 anni, che si sono divertiti e hanno fatto divertire il numeroso pubblico. Grazie agli amici dell’Olimpia e anche ai giovani arbitri. Alla prossima.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!