ELEZIONI AMMINISTRATIVE A CHIUSANICO – IL SINDACO USCENTE NICLA TALLONE PRESENTA LA SUA SQUADRA/ I NOMI

Elezioni 2014 Entroterra Home Politica

chiusanico Tallone

“La lista civica denominata “Torria Chiusanico Gazzelli 2014”, che si presenta alle elezioni comunali del prossimo 25 maggio 2014 per il Comune di Chiusanico, sostiene il candidato Sindaco Nicla Tallone (avvocato, insegnante ed attuale Sindaco in carica) ed è composta da: Agnese Giulio (dipendente postale); Agnese Mariolino (funzionario commerciale); Arbustini Tomas (imprenditore agricolo); Barca Giovanni (insegnante); Barontini Luca (imprenditore agricolo); Brunengo Nicoletta (insegnante); Buonadonna Luigi (dipendente in pensione della Guardia di Finanza); Pellegrino Milko (imprenditore agrituristico); Peirano Roberto (ingegnere); Todde Riccardo (geometra) (tutti rappresentati in originale nella foto).

L’attuale Sindaco, poiché l’attività dell’Amministrazione Comunalein quanto Amministrazione del gruppo nel suo insieme non è riferibile esclusivamente allo stesso, benché eletto direttamente dal popolo, ma necessita di continuo, concreto ed adeguato supporto dei propri Assessori, nonché dei Consiglieri, si ripropone con una lista interamente rinnovata e costituita per buona parte da giovani, caratterizzati da profondi entusiasmo e volontà.

Si tratta, quindi, di una composizione variegata, sia nell’età dei componenti, sia nelle rispettive professionalità, che permetteranno al gruppo di saper cogliere, sia le problematiche, sia le esigenze del territorio, con l’evidente finalità di fornire in modo efficace ed efficiente, ma naturalmente non arbitrario (poiché il programma operativo deve attenersi a principi di imparzialità, di legalità e di buona amministrazione, non potendo essere stilato in base agli umori, né degli Amministratori, né della popolazione), i servizi pubblici che competono all’Amministrazione Comunale.

Sarà proprio la specifica professionalità di ogni candidato consigliere che consentirà da un lato di mettere a fuoco le esigenze concrete della collettività e dall’altro di fornire le competenze indispensabili per una pronta ed efficiente risposta amministrativa in termini di servizi pubblici. Le competenze offerte alla popolazione sono, infatti, quelle tecniche, di geometra ed ingegnere, che permetteranno di esaminare e valutare il territorio con la cognizione necessaria per assumere decisioni e risolvere problematiche; quelle culturali, di insegnanti, dipendenti pubblici e privati, capaci di garantire un miglior esame degli aspetti teorici di ogni tema di interesse pubblico e di fornire l’indispensabile supporto alla valorizzazione della cultura e delle tradizioni locali, oltre che evidenziare le peculiarità del territorio; quelle pratiche, di operatore nel settore agricolo, turistico e di conoscenza del territorio, che rappresentano un elemento imprescindibile per una rapida ed efficace percezione delle esigenze locali, con conseguente pronta ed efficiente risposta amministrativa in base alle priorità.

Il gruppo, in ragione della conoscenza personale e di lunga data tra i suoi componenti, garantisce da subito l’affiatamento al suo interno, presupposto indispensabile per una proficua, ed altrettanto necessaria, collaborazione tra i suoi membri”.