Imperia: “Il Cuore in Campo”, mercoledì 26 dicembre torna il torneo di calcio benefico al Campo Salvo di Piani. “Solidarietà e sport”/Foto e video

Cultura e manifestazioni

Il ricavato sarà devoluto in beneficenza, con l’obiettivo di donare un defibrillatore al Comune di Imperia in modo di collocarlo dove è necessario.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Mercoledì 26 dicembre torna “Il Cuore in Campo”. A partire dalle ore 15 al Campo F. Salvo (ex Riviera dei Fiori, frazione Piani)si svolgerà il torneo di calcio benefico in memoria di Luciano Calzia e Mario Dassi.

L’ingresso sarà a offerta libera e il ricavato sarà devoluto in beneficenza, con l’obiettivo di donare un defibrillatore al Comune di Imperia in modo di collocarlo dove è necessario.

Presenti questa mattina alla presentazione dell’evento l’Assessore Simone Vassallo, il presidente della provincia Fabio Natta e il presidente dell’Imperia Calcio Fabrizo Gramondo.

Fabrizio Gramondo

“Siamo molto felici e onorati di poter dare un contributo in termini di strutture , di persone e di volontari per questo evento che riteniamo fondamentale per beneficenza.

Crea un legame forte e che aiuta a ricordare persone così importanti come Luciano Calzia e Mario Dassi che hanno voluto portare il nome di Imperia e purtroppo ci hanno abbandonati”.

Simone Vassallo

“È una bella soddisfazione, nonostante la giornata nel periodo natalizio che è il 26 dicembre vedere un impegno e una volontà di tante persone che, quel giorno,si mettono a disposizione per uno scopo importante, uno scopo comunitario che è ricordare delle persone scomparse che hanno dedicato tanto all’attività sportiva, al volontariato e alla beneficenza.

Ricordarle con un appuntamento sportivo che crea del divertimento e a sua volta della beneficenza nei confronti della comunità, credo che sia lo spirito giusto che ci vuole nel clima natalizio.

Sicuramente l’amministrazione comunale è presente, faremo una squadra assieme agli amministratori comunali e provinciali, parteciperemo. Ci auguriamo che ci siano tante persone che partecipino e che dedichino un paio di ore di questa giornata.

Quando l’associazione, lo sport e le amministrazioni comunali e provinciali si mettono assieme , creano quel contenitore che ha quel senso che oggi bisogna avere, il senso della comunità e della vicinanza alla popolazione“.

Fabio Natta

“Quei valori che ci sono ancora e che sono ancora forti. Lucio ci ha lasciato un grande messaggio di pace e di solidarietà , di cultura, di sport, un messaggio a 360°.

Vorrei fare i complimenti a tutti coloro che a cominciare dagli arbitri, dagli amici, dai familiari di Lucio, al Comune di Imperia, la Provincia, l’Imperia Calcio, tanti volontari e tante persone che si sono messe a disposizione. Lo scopo è proprio questo , quello della solidarietà, dello sport, di stare insieme, di fare squadra.

Tutte cose che Lucio era bravo a fare , un messaggio importante che rimane vivo. Credo che sia un giorno importante per la città di Imperia, ma non solo per la Provincia, che ha voluto dare il suo contributo”.

Alessandro Savioli

“Le squadre saranno 6, Borgo d’Oneglia, gli amici di Lucio, gli amministratori comunali e provinciali, la Clamarc, la Mario Dassi Friends.

Ogni squadra si incontrerà nei propri incontri, in caso di vittoria saranno dati tre punti, in caso di parità si faranno tre rigori dove prenderà due punti chi vince ai rigori e un punto chi perde ai rigori.

Le due squadre che otterranno il maggiore punteggio , accederanno alla finalissima, prevista per le ora 18.

Ringraziamo l’Imperia che ci mette a disposizione la struttura e la Croce Bianca che sarà presente”.

Annalisa Calzia

“Quest’anno, come l’anno scorso abbiamo pensato di donare un defibrillatore per conto dell’associazione Ippocedro, di cui io sono il presidente. Doneremo un defibrillatore al Comune di Imperia in modo di collocarlo dove è necessario.

Colgo l’occasione per ringraziare tutti per l’impegno che state mettendo per questo evento e per mio fratello”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!