18 Giugno 2024 13:23

Cerca
Close this search box.

18 Giugno 2024 13:23

Imperia: rifiuti, al via il bando per l’assegnazione di 500 compostiere in comodato d’uso gratuito. “Previsto uno sgravio tariffario”/Ecco come presentare domanda

In breve: Al via il bando per l'assegnazione di 500 compostiere domestiche in comodato d'uso gratuito.

Al via il bando per l’assegnazione di 500 compostiere domestiche in comodato d’uso gratuito.

È questa l’iniziativa del Comune di Imperia, rivolta ai cittadini residenti e titolari di un’utenza Tari, finalizzata all’incentivazione dei cittadini al compostaggio domestico. Gli assegnatari delle compostiere potranno anche richiedere uno sgravio sulla tariffa rifiuti.

Clicca qui per il bando completo.

Rifiuti domestici: il bando per 500 compostiere

L’Amministrazione Comunale – si legge nel bando – intende promuovere e incentivare la pratica del compostaggio domestico mediante l’assegnazione, in comodato d’uso gratuito, di n. 500 compostiere destinate alle utenze domestiche, con le modalità disciplinate dal presente bando. Le utenze assegnatarie potranno altresì avere uno sgravio tariffario sulla tariffa rifiuti disciplinato da apposita separata regolamentazione dell’Ufficio Tributi.

Oggetto Del Bando

Assegnazione in comodato d’uso gratuito a ciascuna utenza in possesso dei requisiti indicati nel presente bando, che ne farà richiesta, di n. 1 compostiera della capacità di circa 200-300 litri.

Requisiti Per Partecipare Al Bando

Potranno presentare richiesta di assegnazione di compostiera domestica i cittadini in possesso dei seguenti requisiti:

• essere residenti e titolari di utenza tari per un immobile ad uso abitativo nel Comune di Imperia;
• avere a disposizione un terreno privato, di proprietà o in disponibilità, pertinenziale e comunque sul
territorio comunale nel raggio di 200 m dalla propria abitazione;
• essere in regola con gli obblighi fiscali dei tributi comunali;
• non aver beneficiato di altri precedenti affidamenti di compostiere in comodato d’uso gratuito;
• non essere già beneficiari di sgravio fiscale per il compostaggio domestico;
• riutilizzare il compost prodotto nel territorio di Imperia in area verde/orto/ di proprietà.

Condizioni Per L’assegnazione

Le compostiere saranno assegnate alle seguenti condizioni:
• l’utente dovrà impegnarsi a praticare diligentemente e costantemente il compostaggio domestico, nel rispetto delle norme indicate nel manuale che verrà consegnato unitamente alla compostiera;
• la compostiera dovrà essere collocata in posizione tale da non arrecare disturbo ai vicini, evitando la proliferazione di cattivi odori e di insetti;
• dovrà essere consentito il controllo sul corretto funzionamento della compostiera da parte del personale appositamente individuato dall’Amministrazione Comunale. Qualora l’utente non permettesse tale accertamento o nel corso dello stesso venisse accertato il mancato o errato compostaggio domestico, il Comune procederà alla revoca dello sgravio tariffario e della fornitura della compostiera.

Formazione Della Graduatoria

L’assegnazione verrà effettuata secondo la graduatoria redatta in base all’ordine cronologico di ricevimento delle domande al Protocollo Generale del Comune di Imperia, previa verifica del possesso dei requisiti richiesti, fino ad esaurimento delle compostiere disponibili.

La graduatoria potrà essere sarà stilata ed approvata anche per successivi stralci in ragione delle domande pervenute. Il Servizio Ambiente comunicherà agli assegnatari le modalità di ritiro della compostiera.
Nel caso in cui il numero di domande ammissibili superasse quello delle attrezzature disponibili (500), la graduatoria di cui sopra rimarrà comunque valida per dodici mesi decorrenti dalla data di pubblicazione del presente bando, nel caso in cui l’Amministrazione ritenesse di distribuire ulteriori compostiere.

Modalità Di Partecipazione

Le richieste di assegnazione, redatte sull’apposito modulo riportato in Allegato A del presente bando e pubblicato unitamente allo stesso sul sito istituzionale www.comune.imperia.it, dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Imperia a decorrere dalla data di pubblicazione del bando stesso ed entro il termine di 120 (centoventi) giorni naturali e consecutivi decorrenti dalla medesima data. Faranno fede la data e l’orario di registrazione al Protocollo.

L’Amministrazione Comunale non assume responsabilità per la dispersione delle domande o di comunicazioni dipendenti da inesatta indicazione del recapito da parte del richiedente, né per eventuali disguidi postali o comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o a forza maggiore.

Riduzione Tariffaria

Dopo aver ritirato la compostiera, per poter usufruire delle agevolazioni tariffarie previste dalla vigente regolamentazione comunale, l’utente dovrà presentare specifica richiesta al Servizio Tributi.

Informazioni

Il Responsabile del procedimento è il Dirigente del Settore L.L.P.P. e Ambiente – Ing. Alessandro Croce.
Per informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Ambiente nell’orario di apertura al pubblico: lunedì e giovedì dalle 9 alle 13. In alternativa, è possibile inviare una richiesta di chiarimenti via email agli indirizzi boeri@comune.imperia.it o barnato@comune.imperia.it, specificando nell’oggetto “RICHIESTA INFORMAZIONI BANDO COMPOSTIERE”

 

 

Condividi questo articolo: