Imperia: gelicidio, ancora chiusa la SS28 a Col di Nava. “Operai Anas al lavoro per tagliare rami pericolanti”/Le immagini

Attualità Entroterra

Nel frattempo sono tantissimi gli appassionati che, in queste ore, si stanno recando a Nava per ammirare lo spettacolo del gelicidio che offre panorami mozzafiato.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

E’ ancora off limits la Statale 28 tra Col di Nava e Ormea, chiusa nella tarda serata di ieri, sabato 2 febbraio, su disposizione dei Vigili del Fuoco, per gelicidio.

Gli operai dell’Anas sono al lavoro dalle prime ore di questa mattina per tagliare i rami pericolanti, a rischio crollo in quanto appesantiti dalla neve, caduta in grande quantità nelle ultime ore.

La Ss 28 verrà riaperta, se i lavori finiranno in tempo, nel tardo pomeriggio di oggi. In caso contrario la riapertura slitterà a domani.

Nel frattempo sono tantissimi gli appassionati che, in queste ore, si stanno recando a Nava per ammirare lo spettacolo del gelicidio che offre panorami mozzafiato.

Off limits anche il grande prato all’ingresso del paese, sgomberato dai Carabinieri per il possibile crollo di rami pericolanti.

(Per le immagini si ringrazia Giorgio Virgilio)

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!