3 Marzo 2024 04:41

Cerca
Close this search box.

3 Marzo 2024 04:41

Sanremo 2019: Rolls Royce di Achille Lauro un inno alla droga? Baglioni lo difende:”Il riferimento è al marchio di lusso”

In breve: Nuove polemiche per il giovane artista Achille Lauro.
Achille-lauro-baglioni-droga-rolls-royce-sanremo-2019

Nuove polemiche per il giovane artista AchilleLauro. Dopo le accuse di plagio, è Striscia la Notizia a riportare l’attenzione su di lui, sollevando il dubbio che la sua canzone intitolata “Rolls Royce” sia un “inno alla droga”.

Sanremo 2019: polemiche sulla canzone di Achille Lauro

Essendo “Rolls Royce” il nome in cui viene chiamata una pastiglia di ecstasy, sono iniziate a circolare le polemiche sul pezzo di Achille Lauro in gara a Sanremo che porta questo titolo.

Il cantante, da parte sua, ha spiegato che il riferimento è alla famosa macchina, “allo status che rappresenta” e a tutte le icone mondiali di Hollywood.

Anche il direttore artistico, rispondendo alle domande dei cronisti, ha difeso il cantante. “Confesso di non sapere niente di droga – ha affermato Claudio Baglioni in conferenza stampa – Achille ha spiegato il riferimento è al marchio di lusso, alla ricchezza. Non vorrei fare il suo esegeta, meglio dell’autore non può sapere saperlo nessuno”.

Condividi questo articolo: