Imperia: attivisti vegani sotto i portici di via Bonfante. “Parliamo per gli animali che non possono difendersi”/Foto e Video

Attualità Attualità Imperia

Con cartelli e volantini, gli attivisti hanno lanciato il loro messaggio per sensibilizzare l’opinione pubblica sulle sofferenze imposte, senza possibilità di difesa, agli animali.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Sit-in di attivisti vegani questa mattina (saranno presenti anche nel pomeriggio) sotto i portici di Oneglia, in via Bonfante. Con cartelli e volantini, gli attivisti hanno lanciato il loro messaggio per sensibilizzare l’opinione pubblica sulle sofferenze imposte, senza possibilità di difesa, agli animali.

Giulia Tassone

“Siamo qui per i diritti degli umani non umani. Siamo tutti anti-specisti, non siamo un partito politico, non siamo un’associazione, non siamo una Onlus. Siamo qui per fare informazione gratuita. Parliamo per gli animali, che non possono parlare per difendersi, per difendere i loro diritti.

Noi non chiediamo niente, solo alle persone di informarsi. Siamo qui con dei cartelli per sensibilizzare, educare e informare civilmente. Chi ha piacere può prendere il nostro materiale informativo. Ci sono cose che non vengono dette, ne dalla tv, ne dalla pubblicità. Solo quando si sa la verità, che è dolorosa e difficile da sentire, si posso fare delle scelte veramente libere”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!