Calcio, Imperia: insulti ai dirigenti, rimosse scritte offensive dai muri dello stadio Ciccione/Le immagini

Sport

Nella giornata di ieri, allo Stadio Ciccione, si è disputata la partita tra l’Imperia e il Finale.

“Gramondo e Ciccione fuori dai…”. Era questo il testo della scritta comparsa nella notte tra sabato 30 e domenica 31 marzo sui muri dello Stadio Ciccione, indirizzata ai dirigenti dell‘ASD Imperia, Daniele Ciccione e Fabrizio Gramondo, cancellata la mattina seguente.

Calcio, Imperia: scritta contro i dirigenti sui muri dello Stadio Ciccione

Nella giornata di ieri, allo Stadio Ciccione, si è disputata la partita tra l’Imperia e il Finale. Come spesso accade, non sono mancanti i cori e gli striscioni di alcuni tifosi neroazzurri contro la società dirigente.

Inattesa, però, è stata una scritta su uno dei muri di ingresso dello Stadio, rivolta in particolare modo al consigliere Daniele Ciccione e al presidente dell’ASD Imperia Fabrizio Gramondo.

Gli autori dell’atto vandalico non sono ancora stati individuati, ma la scritta è stata prontamente cancellata.

Segui Imperiapost anche su: