18 Giugno 2024 14:03

Cerca
Close this search box.

18 Giugno 2024 14:03

Imperia: “Sole & Vento”, sabato 6 e domenica 7 aprile a Borgo Marina la manifestazione di aquilonismo. “Attesi ospiti internazionali”/Foto e Video

In breve: Tra gli ospiti anche Stafford Wallace, che viaggia insieme alla moglie in giro per il mondo, facendo dei combattimenti di aquiloni

L’evento della Città di Imperia Assessorato allo Sport e Manifestazioni è organizzato da Espansione di Paola Savella ed è giunto alla 20° edizione. “Sol&vento – energia di primavera” e si svolgerà a Borgo Marina sabato 6 e domenica 7 aprile 2019. Partner dell’evento Go Imperia. Con la collaborazione del CIV Borgo Marina.

L’evento che da sempre segna l’apertura delle manifestazioni primaverili della città è un appuntamento molto atteso ed ha lo scopo di presentare al pubblico le attività inerenti al sole, al vento, alla natura in generale, promuovendo le caratteristiche climatiche della nostra città e diffondendo la cultura del rispetto dell’ambiente.

La manifestazione è divisa in tre comparti uno spettacolare, uno istituzionale e l’altro commerciale.

Spiagge

  • Esibizioni di aquiloni statici monofilo di tutte le forme e dimensioni.
  • Esibizioni di balletti con aquiloni acrobatici a 2 e 4 cavi: singoli, pair e team.
  • Esibizione di gruppi di “treni” Dynakite
  • Esibizione di aquiloni combattenti Indiani
  • Lancio di caramelle dagli aquiloni.
  • I ritmi delle esibizioni saranno scanditi dalla voce di Maurilio Giordana.

Torna ad Imperia per il quarto anno consecutivo, uno degli aquilonisti più invitati ai festival nel mondo Arnaldo Mazzetto (Atheste Team Padova) con le sue creazioni.

Nel 2016 ci ha fatto sognare con la `Ruota di Cassagnes con volto di donna del fumettista Milo Manara` nel 2017 il battesimo in volo de `La clessidra del vento”. Nel 2018 “Luna di Primavera” composto da più di 420 pezzi di spinnacher, diametro m. 3,20, tubo avion (acciaio/alluminio).

Quest’anno nei cieli di Imperia le 12 bandiere con figure di donne, il diavolo di 10 metri (unico in Italia) e il simpatico orsetto di 5 metri.

Ospite d’onore 2019:

Robert Bouchal fotografo, scrittore e progettista di aquiloni da Vienna (http://www.bouchal.com) arriverà ad Imperia con il drago di nome “Franz”. Il becco volante!

Fra gli aquilonisti ospiti anche Giovanni Govoni Trio da Bologna Govoni pilota da solo 3 aquiloni acrobatici a 2 cavi, muovendoli indipendentemente e disegnando nel cielo figure sincronizzate che normalmente sono difficili da eseguire anche per 3 piloti. Guida un aquilone con la mano sinistra, un secondo con la mano destra e un terzo con una cintura fissata intorno alla vita.

E di ritorno dall’International Kite Festival Doha – Qatarha Filippo Gallina del Club Filo Vola, classe 1987 dalla provincia di Treviso che porterà in volo aquiloni che lasceranno a bocca aperta grandi e piccini. Grazie ad un progetto nato in collaborazione con il gruppo “Alcuni” di Treviso creatori del cartone animato in onda su Rai YoYo “Minicuccioli” vedremo in volo un treno di pupazzi passati da versione peluche a versione aquilone! E poi Destiny lo Squalo balena del film della Disney “Alla ricerca di Dory”. Oltre la tartaruga gigante.

Renate e Rainer da Amburgo, una coppia di tedeschi in pensione che girano il mondo con il loro camper e i loro colorati aquiloni.

Il “Cacciatore di aquiloni” Wallace Stafford l’Indiano grande attrazione in tutti i grandi festival con i suoi combattenti indiani.

Ed ancora tanti club da tutta Italia.

Palazzina Liberty

«Artistika: le forme dell’arte»

  • Esposizione di dipinti e fotografie di LiberArte FamKorè
  • Acro Yoga Fusion di Manuele Melissari, Valentina Costantini e Martina Chalier
  • Poesie Live di Gianmarco Parodi
  • Fusion Dancer di Raffaella Furno e Ilaria Zerbone
  • Body Painting di Marta Laveneziana

BANCHINE MEDAGLIE D’ORO (radice del molo lungo)

  • Laboratorio per la costruzione di aquiloni e laboratori creativi
  • Stand vendita aquiloni
  • Monica Truccabimbi
  • Baby dance e giochi in musica con Federica (sabato e domenica ore 15,00)
  • Jumping – gonfiabili – cinema 3 D
  • Stand Associazione No profit La giraffa a rotelle una città per tutti
  • “Si Differenzia che è uno Spettacolo per tutta la famiglia” Compagnia Teatro Dei Mille Colori (sabato ore 16,30) in collaborazione con Assessorato all’Ambiente Città di Imperia e Tecknoservice
  • Dance with the sun & wind. Come and dance with Old Wild West (domenica ore 15,30)
  • Progetto Risq’eau: per conoscere le misure di autoprotezione durante i fenomeni alluvionali. Perché con l’acqua non si scherza!

PASSEGGIATA A MARE

Vendita di prodotti tipici, di nicchia e biologici. Saranno presentati i prodotti tipici di Liguria. Pesto, olive, sott’oli, funghi, focaccia genovese, tipo Recco, Pan Fritto. Frutta e verdura, vino, miele.
Attenzione anche ai formaggi , alle tome delle valli genovesi, oltre al Castelmagno, ai formaggi di fossa e tipici Piemontesi. Farine macinate a pietra, legumi, riso . Composte di frutta e marmellate, succhi di frutta. Specialità: liguri, pugliesi , sarde, lombarde, piemontesi e toscane…..
Ed ancora rose, fiori di stagione e piante da orto. Spazio anche ai prodotti artigianali e Libri per bambini.

Orari della manifestazione:

  • 6 aprile dalle ore 10,00 alle 19,00 (esibizione aquiloni a partire dalle ore 14,30)
  • 7 aprile dalle ore 10,00 alle 19,00

Paola Savella

“Siamo alla 20ª edizione, torniamo a Borgo Marina il 6 e 7 aprile con questo contenitore rivolto alle famiglie, non più soltanto imperiesi ma ovviamente anche a tutta la Regione e dal Piemonte e dalla Lombardia.

Una manifestazione che apre le manifestazioni primaverili ed estive del Comune. Un contenitore con tanti giochi, tanti laboratori, sia per costruire aquiloni e le girandole, tutto quello che comunque è legato al vento.

Sole e Vento è un festival internazionale di aquilonismo, ci saranno aquiloni che svolazzeranno i cieli di Borgo Marina.

Vedremo tutte le tipologie che l’aquilone può offrire, dai più piccoli, abbiamo anche quelli combattenti indiani e quelli giganti.

Ospiti che arrivano da tutta italia, il meglio dell’aquilonismo italiano e ospiti stranieri.

L’ospite d’onore è austriaco, arriverà anche un indiano, due tedeschi e i francesi.

C’è il mercatino biologico e artigianale in passeggiata Aicardi. Due giorni di divertimento per tutta la famiglia”.

Simone Vassallo

“Una bellissima soddisfazione, un motivo importante , positivo, soprattutto per tutto quello che si sta parlando ultimamente. Imperia sta puntando al turismo, alle manifestazioni , sta puntando a rilanciare i territorio e soprattutto a far prevalere quello che è un bene naturale che abbiamo nella nostra città e che è legato al clima.

Sole e Vento è un po’ il carattere e lo spirito gioioso , di portare tutte le famiglie dai più piccoli ai più grandi, animeremo Borgo Marina.

Una ventesima edizione di grande livello perchè tutti gli aquilonisti di fama nazionale e internazionale hanno deciso di partecipare all’appuntamento che noi abbiamo sponsorizzato e creato. Sono ben contenti di venire nella nostra città.

Con questa manifestazione ci saranno tante associazioni coinvolte, tanti giochi per i bambini, un momento di pittura, un momento di yoga, un momento di divertimento, gonfiabili.

L’aspetto e l’immagine importante del nostro territorio anche dal punto di vista culinario, prodotti tipici. Credo che ci sia un grosso afflusso di persone, come è sempre stato nelle passate edizioni.

È una manifestazione che me la chiede sempre la città, ogni anno che andiamo avanti. Buona sinergia con l’assessorato alle manifestazioni, con il turismo e anche con l’ambiente che si farà anche portatore di messaggio per quel che riguarda la raccolta differenziata”.

Bruno Bonino

“Stafford Wallace è un indiano che ha sposato una inglese e insieme viaggiano in giro per il mondo facendo questi combattimenti di aquiloni che sono classici degli indiani e dei pakistani.

Hanno degli aquiloni con un solo filo, salgono alti nel cielo e si tagliano i fili. Hanno una specie di filo tagliente che riesce a tranciare il filo dell’avversario. addirittura riescono a recuperare l’aquilone con il filo tranciato, girandogli intorno e riportandolo a terra.

Vedremo questo combattimento che è unico al mondo.

Ci sono un austriaco molto bravo che fa ricerche e fotografie aeree, ci sono due tedeschi che girano il mondo in camper e hanno fatto tappa qui da noi a Imperia.

Ci sono degli italiani che sono molto bravi, astro nascente Filippo Gallina che sta costruendo aquiloni grandissimi addirittura per i cinesi. Porterà una tartaruga che è l’ultima sua creazione lunga circa 30 metri.

Ci sono i solito geko che partecipa ormai da 18 edizioni a Imperia, la piovra con i suoi tentacoli, questa volta ha fatto dei figli e quindi ne avremo altre 3 o 4 da fare volare in cielo.

Uno spettacolo veramente interessante”.


Condividi questo articolo: