Imperia: violenta aggressione in via Airenti, 53enne non paga il conto e picchia la barista / ecco cosa è successo

Cronaca Cronaca Imperia

La 53enne si è poi allontanata ma i militari del nucleo radiomobile l’hanno intercettata in zona Cantalupo e identificata.

È stata dimessa dal pronto soccorso dell’ospedale di Imperia con una prognosi di 10 gironi, C.S., la barista 32enne aggredita l’altro giorno all’esterno del suo bar da una donna, L.V. di 53 anni, che poco prima era uscita dal locale senza pagare la consumazione. 

Barista aggredita a Imperia da una donna che non aveva pagato il conto

La “colpa” dell’esercente è stata quella di far notare alla donna di essere uscita dal locale senza aver pagato la consumazione, mai si sarebbe aspettata la reazione violenta dalla 53enne che, per tutta risposta, l’ha aggredita strappandole alcune ciocche di capelli, colpendola alla nuca provocandole alcuni ematomi e varie escoriazioni. 

Fortunatamente, a mettere fine alla violenza ci hanno pensato alcuni passanti che hanno notato la giovane a terra. La 53enne si è poi allontanata ma i militari del nucleo radiomobile l’hanno intercettata in zona Cantalupo e identificata. Con ogni probabilità sarà presentata querela di parte per lesioni.

Segui Imperiapost anche su: