Imperia: parcheggi a pagamento dal 1° giugno, ecco le nuove strisce blu/Le immagini

Attualità Imperia

Ecco i principali cambiamenti, alla luce delle modifiche apportate dall’amministrazione al nuovo piano della sosta.

Sono iniziate in tutta la città le operazioni di trasformazione dei parcheggi da bianchi a blu, in base al nuovo piano della sosta approvato dal Comune di Imperia nei mesi scorsi.

Parcheggi: in corso la trasformazione da bianchi a blu

Dal primo giugno 2019 scatterà il nuovo piano della sosta a Imperia e, come annunciato, saranno diverse le zone in città che da bianche diventeranno blu. Per i residenti è previsto uno sconto del 20% sulla tariffa.

Ecco i principali cambiamenti, alla luce delle modifiche apportate dall’amministrazione in seguito a un confronto tra i vari settori comunali.

Spianata Borgo Peri

Via Novaro: 117 parcheggi blu, dal 1° giugno al 30 settembre, 8.30-19.30, 1.50 euro l’ora. Da inizio Spianata fino chiesetta Borgo Peri: zona blu. Da chiesetta di Borgo Peri a Galeazza: parcheggi bianchi. Largo di San Cristino: parcheggi bianchi.

Borgo Prino

Via Lamboglia: (Prino, tra il passaggio a livello e parcheggi Santa Lucia) 68 parcheggi bianchi, con disco orario di 4 ore, 6 di questi per disabili. Lungomare Colombo: (Da via Lamboglia a Civico 78) 32 parcheggi blu, 8-22, feriali e festivi, tutto l’anno, 1,50 euro l’ora.

Borgo Marina

Via Boine: 33 parcheggi blu, dal 1° giugno al 30 settembre, 8-22, 1.50 euro l’ora. I 13 restanti bianchi.

Ospedale

Largo Montevecchi: 90 parcheggi blu, giorni feriali, dalle 7 alle 20, tutto l’anno (50 centesimi l’ora); Largo Donatori di Sangue: 41 parcheggi blu, giorni feriali, dalle 7 alle 20, tutto l’anno (50 centesimi l’ora).

Ex Agnesi

Piazzale Maestri del Commercio: 80 parcheggi blu, giorni feriali, 8-12.30 / 14.30-19.30, tutto l’anno (50 centesimi l’ora)

Segui Imperiapost anche su: