Imperia: Ipsia, preside Zappulla rimossa dall’incarico. Nuovo dirigente dal 7 giugno

Giudiziaria Imperia

Lo si evince da una circolare dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Liguria.

Dal 7 giugno Anna Rita Zappulla non sarà più Preside dell’Ipsia Marconi di Imperia. Lo si evince da una circolare dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Liguria.

Imperia: Anna Rita Zappulla non sarà più preside all’Ipsia

La Zappulla, che all’Ipsia era reggente con contratto sino al 31 agosto, a partire dal 7 giugno non sarà più preside. La dirigente, lo ricordiamo, era stata arrestata dai Carabinieri il 13 aprile scorso con l’accusa di peculato per aver utilizzato impropriamente, per circa due mesi, l’auto della scuola. Il caso era stato trattato anche dal programma tv “Le Iene”.

Il Gip del Tribunale di Imperia, Massimiliano Rainieri, non aveva convalidato l’arresto riqualificando il reato in peculato d’uso, mentre il Riesame, dopo il ricorso della Procura, aveva sospeso la preside per 12 mesi, provvedimento che resterà inefficace sino alla pronuncia della Cassazione.   

La circolare dell’Ufficio Scolastico Regionale

“Si rende noto che il posto dirigenziale dell’Istituzione Scolastica I.I.S. Marconi di Imperia (IMIS00800X) si è reso disponibile ai fini del conferimento delle reggenze per l’anno scolastico 2018/19 a decorrere dal giorno 7 giugno 2019.
Le SS.LL. potranno esprimere, all’indirizzo pec: drli@postacert.istruzione.it, entro e non oltre le ore 14:00 di giovedì 6 giugno 2019, la disponibilità ad accettare l’incarico stesso”.

Segui Imperiapost anche su: