Imperia, esplode acquedotto a Oneglia: ripristinata erogazione acqua nel golfo dianese. “Potranno verificarsi fenomeni di intorbidimento e cali di pressione”

Attualità Imperia

A seguito della perdita dell’acquedotto del Roja in via Torino a Diano Marina e all’esplosione di un tubo in Spianata Borgo Peri l’AMAT ha ripristinato l’erogazione nel Golfo Dianese

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

A seguito della rottura dell’acquedotto del Roja in via Torino a Diano Marina e all’enorme esplosione di un tubo in Spianata Borgo Peri, a Imperia Oneglia(Quest’ultimo ha causato ingenti danni alle auto parcheggiate nella zona), l’AMAT comunica, tramite una nota stampa, di aver finalmente ripristinato l’erogazione nel Golfo Dianese.

Rottura dell’acquedotto: ripristinata l’erogazione dell’acqua nel golfo dianese

“Da qualche minuto – scrivono gli operatori AMAT –  abbiamo avviato le operazioni necessarie al ripristino dell’erogazione.

Come abitualmente accade in questi casi, occorrerà qualche tempo prima che l’acqua raggiunga le abitazioni poste a quota più elevata; non sono da escludersi fenomeni di intorbidamento dell’acqua, anche persistenti, che, in linea generale, costituiscono solo un’alterazione delle proprietà organolettiche, ma non rappresentano un rischio per la potabilità della risorsa erogata”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!