Imperia, Operazione Delphis 2019: domenica 21 luglio marinai e dipartisti in azione per rimuovere la plastica dal mare / L’appuntamento

Attualità

Domenica 21 luglio prenderà il via l’Operazione Delphis 2019, la grande “fotografia” che testimonia e quantifica la presenza dei cetacei nel mar Mediterraneo, scattata come ogni anno da marinai, diportisti, ricercatori e appassionati del mare.

Le iscrizioni all’Operazione Delphis sono aperte fino all’ultimo momento, ovvero le ore 12 di domenica 21 luglio.

L’iscrizione è gratuita e aperta a tutte le imbarcazioni in regola con le dotazioni di sicurezza e dotate di apparato radio VHF e GPS.

Quest’anno la manifestazione include la “Remove plastic special edition”, dedicata a liberare il mare dalla plastica e a sensibilizzare l’opinione pubblica su questo tema che, oltre a avere un impatto estetico e a essere dannoso per le specie animali, si è rivelato anche un problema per la salute pubblica degli esseri umani.

Iscrizioni e regolamento:

L’appuntamento in mare è a mezzogiorno del 21 luglio, quando la flotta dell’Operazione Delphis prenderà posizione sulle coordinate scelte dai Comandanti delle imbarcazioni partecipanti nel Santuario Pelagos, ma anche in tutti i mari d’Italia e di altri paesi affacciati al mar Mediterraneo. L’equipaggio di ogni imbarcazione coprirà l’osservazione di un quadrato con lato della lunghezza di due miglia. I partecipanti procederanno per un’ora e trenta a osservare, annotare le osservazioni e documentare con fotografie gli avvistamenti per dare tutti insieme un’immagine simultanea della presenza dei mammiferi marini.

E’ l’occasione per chiunque sia interessato alla salute del mare, per passione o come professionista della ricerca, di far sentire la propria presenza e dare il proprio contributo.

Chi dispone di un’imbarcazione la metterà a disposizione dell’Operazione. Ma c’è spazio per iscriversi anche per chi non ha la barca: proceda all’iscrizione online e ci contatti, cercheremo di farlo salire a bordo di qualche imbarcazione partecipante, per formare numerosi equipaggi di appassionati e aspiranti diportisti.

Ricordiamo che quest’anno l’Operazione Delphis ha un motivo di partecipazione in più. Si tratta infatti della “Remove plastic special edition”, dedicata a liberare il mare dalla plastica e a sensibilizzare l’opinione pubblica su questo tema che, oltre a avere un impatto estetico e a essere dannoso per le specie animali, si è rivelato anche un problema per la salute pubblica degli esseri umani.

Con il patrocinio di:
Comune di Imperia, Regione Liguria, Presidenza Nazionale della Lega Navale Italiana, Assonautica Italiana