Imperia: riqualificazione ex cava Poggi, il caso approda in Consiglio Comunale. “Oneri vanno spesi per la frazione”

Imperia Politica Politica

Luca Lanteri e Alessandro Savioli, del gruppo consiliare “Progetto Imperia“, hanno presentato una mozione sull’utilizzo di oneri e monetizzazioni derivati a seguito dei lavori di riqualificazione dell’ex cava di Poggi. La mozione sarà discussa nel corso del prossimo Consiglio Comunale.

Ex cava di Poggi: ecco il testo della mozione di “Progetto Imperia”

  • è stato approvato lo strumento urbanistico per la riqualificazione dell’ex cava di Poggi;
  • che a seguito della riqualificazione è prevista la realizzazione di nuove abitazioni con versamento
    nelle casse del Comune di oneri di urbanizzazione e monetizzazioni per circa 300.000 euro;
  • che una parte significativa pari a circa 80.000 euro delle monetizzazioni è destinata al Prino per
    completamento della passeggiata di Via Lamboglia;

Considerato

  • che le Frazioni e/o Borgate e nello specifico Poggi hanno necessità di moltissimi interventi quali
    nuovi parcheggi, migliore viabilità, illuminazione, manutenzioni strade, impianti, cimiteri ecc.;
  • che la riqualificazione dell’ex cava e la nuova realizzazione di abitazioni interessa Poggi e che il
    “tesoretto” dovrebbe rimanere sul territorio;

Il Consiglio Comunale impegna l’amministrazione

Ad utilizzare tutte le risorse derivanti da oneri e monetizzazioni, a seguito della riqualificazione dell’ex cava, per interventi necessari nel territorio della Frazione Poggi.