Imperia: appalto rifiuti, slitta ancora avvio nuovo servizio. Tar rinvia udienza ricorso Docks Lanterna

Giudiziaria Imperia

Alla luce del nuovo rinvio dell’udienza dinnanzi al Tar, il Sindaco Claudio Scajola dovrà prorogare nuovamente, tramite ordinanza, la gestione del servizio di raccolta rifiuti alla Teknoservice.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Slitta ancora l’avvio del nuovo appalto rifiuti a Imperia. Oggi, mercoledì 5 febbraio, era attesa la pronuncia del Tar Liguria sul ricorso presentato dalla Docks Lanterna contro l’aggiudicazione del servizio alla De Vizia, ma il Tribunale ha disposto un nuovo rinvio, al 18 marzo, in quanto la società ricorrente ha presentato nuova documentazione.

Imperia: appalto rifiuti, slitta ancora avvio nuovo servizio

Alla luce del nuovo rinvio dell’udienza dinnanzi al Tar, il Sindaco di Imperia Claudio Scajola, si troverà costretto a prorogare nuovamente, tramite ordinanza, la gestione del servizio di raccolta rifiuti alla Teknoservice. L’ultima proroga, infatti, scade il prossimo 29 febbraio. 

Teknoservice che, va ricordato, ha presentato anch’essa ricorso al Tar contro l’aggiudicazione del servizio alla De Vizia. Il motivo? Secondo la ditta piemontese, si sarebbe violato il principio di segretezza dell’offerta, poiché il riconteggio (dovuto a un errore del sistema informatico) sarebbe stato effettuato dopo che era già state rese note le altre offerte.

Per quanto concerne Docks Lanterna, il ricorso verte in particolare sulla contestazione delle procedure che hanno portato alla ripartizione dei punteggi tecnici.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!