Diano Marina: 27enne fugge da ambulatorio psichiatrico e dà in escandescenza. Fermato da Polizia Locale/Le immagini

Cronaca Golfo Dianese

Attimi di tensione nel primo pomeriggio di oggi, mercoledì 19 febbraio, a Diano Marina.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

Attimi di tensione nel primo pomeriggio di oggi, mercoledì 19 febbraio, a Diano Marina. Un macedone di 27 anni è fuggito dall’ambulatorio psichiatrico della città degli aranci dove si sarebbe dovuto sottoporre a una visita.

Diano Marina: fugge da ambulatorio psichiatrico, fermato da Polizia Municipale

Il giovane, con precedenti di polizia, è fuggito dall’ambulatorio, scavalcando un muro di circa 3 metri. Immediatamente è scattato l’allarme e sulle tracce del 27enne si sono messi gli agenti della locale Polizia Municipale.

Il macedone si è aggirato per Diano Marina, entrando anche in alcuni negozi. Intercettato dagli agenti in un esercizio commerciale, mentre stava dando in escandescenza, il 27enne è stato bloccato dagli agenti di Polizia Municipale dopo una colluttazione a seguito della quale due agenti sono rimasti contusi, per fortuna in modo non grave.

Il 27enne è stato caricato a bordo dell’auto della Polizia Locale e trasferito su un’ambulanza della Croce d’Oro all’altezza di Capo Berta, per poi essere trasportato al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Imperia in codice giallo di media gravità.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!