Imperia: pizzicati dalla Polizia con marijuana e coltelli. Nei guai due 21enni, denunciati

Cronaca Imperia

I due, infatti, all’incalzare delle domande dei poliziotti, consegnavano loro degli involucri di sostanza stupefacente

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Ieri, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico durante i quotidiani servizi di controllo del territorio, notavano due ragazzi, entrambi classe 1999, residenti a Imperia che, fin da subito, mostravano un evidente stato di nervosismo alla vista dei poliziotti in divisa.

La ragione di tale atteggiamento veniva palesata poco dopo. I due, infatti, all’incalzare delle domande dei poliziotti, consegnavano loro degli involucri di sostanza stupefacente che nascondevano all’interno dei pantaloni oltre un coltello con lama a scomparsa.

Considerate le circostanze, gli operatori estendevano il controllo presso le loro abitazioni ove rinvenivano a casa di uno dei due, 6 grinder per il taglio dello stupefacente, un bilancino di precisione, un coltello a serramanico, un’arma a rotazione con cinque lame acuminate e un tirapugni in metallo.

A casa dell’altro ragazzo, invece, oltre due bilancini, i poliziotti rinvenivano 90 grammi di marijuana. Alla luce di quanto sopra, i due venivano denunciati all’Autorità Giudiziaria per detenzione di sostanza stupefacente e porto abusivo d’armi.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!