Imperia: mercato Oneglia, un solo banco aperto. “In molti chiusi per problemi tecnici” / Foto e video

Attualità Imperia

La ragione, secondo quanto spiegato da uno dei rappresentati degli ambulanti, è riconducibile a problemi tecnici nel rifornimento di merce.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Un solo banco aperto questa mattina nella nuova location del Mercato di Oneglia. La ragione, secondo quanto spiegato da uno dei rappresentati degli ambulanti, è riconducibile a problemi tecnici nel rifornimento di merce.

Imperia, mercato Oneglia: un solo banco aperto nel parcheggio ex Agnesi

Dopo i giorni di protesta della scorsa settimana, organizzati dagli ambulanti per manifestare il proprio dissenso contro la decisione dell’amministrazione di spostare il mercato, la mancata apertura di oggi è dovuta a un problema tecnico.

Le rimostranze dei commercianti hanno comunque raggiunto il risultato di ottenere un tavolo con il Sindaco e l’amministrazione, che si svolgerà il prossimo venerdì 5 giugno, dove gli ambulanti potranno portare le loro osservazioni sulla nuova sistemazione.

Claudio Campanini

“Ringraziamo il sindaco per l’apertura che ci ha dimostrato, venerdì avremo un tavolo dove portare le nostre problematiche e le nostre osservazioni.

Oggi è per un problema tecnico che abbiamo deciso di tenere chiuso, complice il lungo ponte, non siamo riusciti a rifornirci di merce.

Ci è sembrato giusto e corretto nei confronti di tutti dare un segno di unità e di solidità. Chiusi, ma per un problema tecnico”.

Fabio incolto

“Sono tre mesi che non stiamo lavorando, sono a casa. Facendo solo i mercati di Imperia, sono obbligato per forza di cose ad aprire.

Non ho altre alternative o altre fonti di reddito facendo solo questi tre mercati, del mercoledì, giovedì e del sabato. Comprendo l’esigenza degli altri altri miei colleghi che come posto non è il massimo, non è per niente bello.

Però un po’ lo sciopero lo abbiamo fatto, ma ora è il momento di cercare di incassare qualcosa”.

Venerdì l’incontro con il Comune?

“Si, mi auguro che si riesca ad ottenere qualcosa, magari uno spostamento migliore rispetto a questo. Intanto cerchiamo di portare a casa qualcosa”.


Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!