Imperia: “Verità e giustizia per Martina Rossi”, flash mob davanti al Tribunale/Foto e video

Attualità Imperia

Il flash mob di Non Una di Meno davanti all’entrata del Tribunale di Imperia.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

“Verità per Martina, giustizia per tutte”. Queste le parole che, stamattina, intonavano gli attivisti di Non Una di Meno davanti al Tribunale di Imperia, per chiedere giustizia per l’imperiese Martina Rossi, morta nel 2011 a seguito della caduta dal sesto piano dell’hotel di Palma di Maiorca, e per tutte le donne vittime di violenza.

In particolare, gli attivisti sono scesi in piazza a seguito della sentenza di assoluzione in Corte d’Appello per i due giovani imputati aretini nell’ambito del processo per la morte della giovane studentessa.

Imperia: “Verità per Martina, giustizia per tutte”. Il flash mob di Non Una di Meno

Elsa – Non una di meno

“Siamo qui oggi in piazza a Imperia, come in moltissime altre città italiane, per ricordare che ‘ce le riprenderemo’.

Dopo questi mesi di emergenza e di confinamento, abbiamo bisogno di dire che ancora una volta i panni sporchi che sono stati lavati nelle solite aule di tribunale, noi li vogliamo esporre in piazza.

È una vergogna che il Tribunale sia ancora una volta espressione di una giustizia patriarcale.

Siamo qui per chiedere verità per Martina, che è giustizia per tutti e tutte noi.

È una manifestazione anche per chiedere giustizia per tutte le donne vittime di violenza. “Non una di meno”, per il nostro movimento non è banalmente uno slogan ma significa davvero che se toccano una, toccano tutte noi”.


 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!