Alassio: “Dualismi”, fino al 16 agosto la mostra della scultrice Anaïs Tiozzo / le immagini

Cultura e manifestazioni

Tutti i giorni dalle 16 alle 19.30. Venerdì e sabato dalle ore 20.30 alle ore 23.  A.V.A. – Sala Carletti in via XX Settembre 7 – Alassio. Info: 3381585224

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

“Dualismi”, la mostra itinerante antologica di percorsi e ricorsi… è la nuova avventura dell’artista scultrice inguana Anaïs Tiozzo. Un viaggio che ripercorre l’arte di Anaïs che con le sue sculture ha riscontrato il favore della critica vendendo in Italia e all’estero.

La sua introspezione sul dualismo ha riscontrato il favore del pubblico ed in particolare la sua ultima produzione “Glosbe”, nata durante il periodo di pandemia, che indaga sul mondo percepito in quanto entità della quale tutti facciamo parte.

Fino al 16 agosto sarà possibile visitare la mostra di Anaïs Tiozzo nel budello di Alassio presso  A.V.A. – Sala Carletti in via XX Settembre 7. 

Chi è Anaïs Tiozzo:

Anaïs, artista, scultrice e pittrice.

Nel suo sentire la scultura prevale e la materia che predilige è l’argilla, Terra, madre Terra, materia dalla quale ha origine la vita.

Materia che trasformata attraverso le sue sensibili mani diviene opera vibrante, trasmette emozioni, trasmette energia, trasmette vita .

Anaïs si dedica a tutto questo ormai da vent’anni trasmettendo le sue conoscenze agli allievi che la seguono con passione nella terra che lei predilige, la Liguria. Anaïs è un’artista indipendente e collabora con numerose gallerie d’arte.

Gli orari:

Tutti i giorni dalle 16 alle 19.30. Venerdì e sabato dalle ore 20.30 alle ore 23. 

Il sito web di Anaïs:

https://anaistiozzo.it/

 A.V.A. – Sala Carletti in via XX Settembre 7 – Alassio. Info: 3381585224 

INGRESSO LIBERO

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!