Pieve di Teco: c’è la Milano-Sanremo, semaforo SS28 rimosso in pochi giorni. “Felici, ma tempistica lascia perplessi”/Le immagini

Attualità Entroterra

C’è voluta la Milano-Sanremo per completare in tempo record i lavori sulla SS28 dove, ormai da anni, insisteva un semaforo che regolava il traffico a senso unico alternato.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

C’è voluta la Milano-Sanremo, in programma il prossimo 8 agosto, per completare in tempo record i lavori sulla Statale 28 dove, ormai da anni, insisteva un semaforo che regolava il traffico a senso unico alternato provocando lunghe code e continui rallentamenti.

La Classicissima, lo ricordiamo, quest’anno transiterà proprio sulla Statale 28, passando dal Colle di Nava. Un tragitto inedito per far fronte al diniego al passaggio da parte dei Sindaci del savonese per l’impossibilità di garantire il rispetto delle misure anti-covid. 

Pieve di Teco: rimosso il semaforo sulla Statale 28

L’ufficialità del percorso è arrivata lo scorso 3 agosto. Oggi, 5 agosto, il semaforo è già stato rimosso da Anas, dopo sei anni di travagli. 

“E’ un pò singolare  – commenta a ImperiaPost il presidente della Provincia di Imperia Domenico AbboDa mesi chiedevamo di chiudere questa situazione che si trascinava da anni. Ora, improvvisamente, è stato fatto tutto. Lascia perplessi, in effetti.

A questo punto, forse converrebbe fare più corse sul territorio. A parte le battute, ne siamo chiaramente felici. Nel frattempo noi, come Provincia, stiamo asfaltando i tratti di nostra competenza”.

Ci auguriamo che questo non sia l’unico vantaggio della Milano-Sanremo – aggiunte Fabio Natta, Sindaco di Cesio e vicepresidente di Anci Liguria Prendiamola con un sorriso e auguriamoci che quando i ciclisti passeranno dal nostro entroterra la Rai dia il giusto risalto al nostro territorio, nella speranza, il giorno dopo, di non tornare nel dimenticatoio, tra semafori e frante, abbandonati”.

“Ci sono voluti sei anni – commenta il Sindaco di Pieve di Teco Alessandro AlessandriProbabilmente i lavori sarebbero terminati comunque in questo periodo, diciamo che la Milano-Sanremo ha accelerato i tempi. L’importante è che finalmente il semaforo sia stato rimosso”.

 

 

 

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!