Diano Marina, Coronavirus: Liguria in lista “nera” Svizzera, solidarietà vicesindaco Za Garibaldi. “Numerose cancellazioni di prenotazioni. Bilancio ancora più cupo”

Attualità Golfo Dianese

Queste le parole del vice sindaco di Diano Marina, Cristiano Za Garibaldi

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“Esprimo piena solidarietà alla categoria degli operatori turistici di Diano Marina e del Golfo dianese, che viene penalizzata dall’inserimento della Liguria tra le zone qualificate ad elevato rischio di contagio da coronavirus secondo il Governo svizzero, a causa dell’aumento dei casi venutisi a creare a Spezia e a Genova”.

Queste le parole del vice sindaco di Diano Marina, Cristiano Za Garibaldi, in merito alla decisione del Governo svizzero di rendere la Liguria “Zona rossa” per quel che concerne i contagi da Coronavirus.

“Chiedo al Governatore regionale di fare quanto in suo potere per segnalare l’incongruenza, dal momento che le province di Imperia e Savona non risultano ad oggi tra quelle con maggiori problemi.

Stanno infatti arrivando numerose cancellazioni di prenotazioni che contribuiscono a rendere ancora più cupo il bilancio di quest’annata per la categoria”.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!