Imperia: morte Martina Rossi, Procura fa ricorso in Cassazione contro assoluzione Albertoni e Vanneschi

Giudiziaria Imperia

Secondo l’accusa Martina sarebbe caduta per fuggire ad un tentativo di violenza sessuale da parte di Vanneschi e Albertoni.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

La Procura Generale di Firenze ha fatto ricorso in Cassazione contro l’assoluzione, in Corte d’Appello, di Alessandro Albertoni e Luca Vanneschi nell’ambito del processo per la morte della studentessa imperiese Martina Rossi, caduta dal balcone del 6° piano dell’hotel Sant’Ana a Palma di Maiorca nel 2011.

Imperia: Morte Martina Rossi, ricorso in Cassazione

Secondo l’accusa Martina sarebbe caduta per fuggire ad un tentativo di violenza sessuale da parte di Vanneschi e Albertoni. In primo grado Albertoni e Vanneschi vennero condannati a sei anni di carcere. Sentenza ribaltata in Appello, con l’assoluzione, perché il fatto non sussiste, dei due imputati (“Una fuga non appare ipotizzabile”).

Una vicenda giudiziaria che però non si è ancora chiusa. Il giudizio finale, dopo il ricorso della Procura Generale di Firenze, spetterà alla Cassazione.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!