Covid, Liguria: a cena al ristorante, polemiche su consigliere regionale Mai/La foto

Coronavirus Politica

Sta facendo discutere il post pubblicato sui social con il consigliere regionale Stefano Mai.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Sta facendo discutere il post pubblicato sui social con il consigliere regionale Stefano Mai ha annunciato di aver cenato in un ristorante di Pontinvrea, in compagnia, del Sindaco, nella giornata di ieri, 4 novembre.

Covid, Liguria: polemiche su Mai a cena al ristorante

Nel dettaglio, Mai ha cenato in un ristorante di Pontinvrea, a seguito dell’ordinanza, firmata dal Sindaco del piccolo comune del savonese, Matteo Camiciottoli, che permette di tenere aperte le attività di bar e ristoranti sul territorio comunale fino alle 23.

“Il Sindaco più amato d’Italia è il coraggioso Camiciottoli Matteo – ha scritto Mai – che sfida i Dpcm di Conte con le sue ordinanze nell’interesse delle imprese e della cittadinanza. E noi, ieri sera, ci siamo andati a cena a Pontinvrea”.

E’ stato lo stesso Camiciottoli, con una nota, a spiegare i motivi dell’ordinanza.

L’ordinanza ha spiegato il primo cittadino – volta a disattendere il Dpcm del 24 ottobre per due motivi principali. Il primo perché il decreto presenta profili di incostituzionalità palesi con evidente violazione dell’inviolabilità della libertà personale. Il secondo perché non ci sono dati scientifici che provino che nei ristoranti e nei bar dopo le 18 si possa contrarre il virus del Covid-19“.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!