Imperia: pedonalizzazione Oneglia. Traffico su via Agnesi? “Si può fare, ecco come”. Riscontri positivi da studio fattibilità

Attualità Imperia

Primi riscontri dallo studio di fattibilità affidato dal Comune di Imperia all’ing. Gian Claudio Papone e all’ing./Arch. Andrea Barla.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Deviare il traffico su via Agnesi per pedonalizzare il centro di Oneglia? Si può fare. Questo il primo riscontro dello studio di fattibilità affidato dal Comune di Imperia all’ing. Gian Claudio Papone e all’ing./Arch. Andrea Barla.

Il Comune, come confermato dal Sindaco Claudio Scajola, lavora per pedonalizzare il centro di Oneglia dopo gli interventi di restyling in piazza Dante e via Bonfante. 

Imperia: pedonalizzazione Oneglia, primi riscontri da studio fattibilità via Agnesi

“E’ emersa la sostanziale fattibilità del progetto – dichiara a ImperiaPost l’ing. Papone – Saranno necessarie opere di modifica e adeguamento dell’esistente per portare la sede stradale alle dimensioni conformi al codice della strada, ovvero sei metri, tre per carreggiata.

In via Agnesi la maggior parte dei parcheggi si trovano in aree private e non saranno chiaramente interessati dall’intervento di adeguamento. Transito pedonale? Si, potrà essere garantito. 

Le principali modifiche interesseranno il tratto tra piazza Ulisse Calvi e l’imbocco di Diano Calderina per permettere anche ai mezzi pesanti di poter accedere a via Agnesi arrivando da Diano Marina. 

Non posso entrare nel dettaglio dello studio, perché è ancora in essere e dovrà essere valutato con attenzione insieme all’amministrazione comunale. Quello che posso confermare è che non pare vi siano elementi ostativi allo smistamento del traffico su via Agnesi. Le gallerie di via Agnesi e via Santa Lucia? Stiamo valutando”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!