Covid, Natale: Governo valuta zona rossa in tutta Italia nei giorni festivi

Coronavirus

L’obiettivo è quello di scongiurare la ripresa del contagio da Coronavirus e una terza ondata a gennaio.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Tutta Italia zona rossa per Natale e Capodanno. È questa l’ipotesi che sta valutando il Governo in queste ore in vista delle festività natalizie, ormai alle porte.

Covid, Natale: Governo valuta tutta Italia zona rossa

Gli episodi di assembramenti e folle fuori dai negozi e gli spostamenti di massa che si sono verificati nel weekend appena trascorso, il primo dopo che numerose regioni, tra cui Piemonte e Lombardia, sono passate da zona arancione a zona gialla, hanno preoccupato molto l’esecutivo, che sta quindi valutando di prevedere una stretta sulle norme anti covid nei giorni festivi, tradizionalmente dedicati a ricongiungimenti.

L’obiettivo è quello di scongiurare la ripresa del contagio da Coronavirus e una terza ondata a gennaio.

Le misure restrittive potrebbero partire dal 24 dicembre e arrivare anche fino al 6 gennaio, con la chiusura di alcune tipologie di attività e limitazioni negli spostamenti. Un provvedimento che la Germania ha già attuato in maniera ancora più decisa. Dal 16 dicembre fino al 10 gennaio, infatti, sul territorio tedesco saranno chiusi tutti i negozi, ad eccezione di quelli essenziali, e le scuole.

Il Governo italiano starebbe valutando deroghe per i piccoli comuni, come richiesto da numerose realtà, per rendere eque le restrizioni sugli spostamenti.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!