Covid, Imperia: vaccino per over 80 e lavoratori frontalieri. Ecco come prenotare

Coronavirus Imperia

Domani intanto all’ospedale “Borea” di Sanremo partiranno le prime vaccinazioni dedicate ai lavoratori frontalieri.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

L’Asl 1 imperiese, attraverso una nota stampa, ha spiegato le regole attraverso cui richiedere la vaccinazione per i lavoratori frontalieri.

Vaccino, lavoratori frontalieri: ecco come prenotare

Il lavoratore frontaliero per richiedere la vaccinazione anti-Covid19 deve compilare il modulo che si trova a questo indirizzo web:

Dopo averlo scaricato va sottoscritto con firma autografa (a mano), e inviato scansionato (o fotografato in tutta la sua interezza) alla mail frontalieri.vaccino@asl1.liguria.it insieme alla carta di identità. 

Lo stesso modulo dovrà essere portato il giorno della vaccinazione insieme ad un documento di identità e la tessera sanitaria.

Successivamente all’invio della mail, il centro prenotazioni di Asl1 contatterà il lavoratore per comunicare l’appuntamento della vaccinazione (luogo, data e ora).

Domani intanto all’ospedale “Borea” di Sanremo partiranno le prime vaccinazioni dedicate ai lavoratori frontalieri.

Vaccino, over 80: ecco come prenotare

Per effettuare la prenotazione in tutti i casi è necessario avere sotto mano la propria tessera sanitaria, con anche il proprio codice fiscale.

  • prenotovaccino.regione.liguria.it
Attraverso pc, tablet o smarphone sarà possibile prenotare a partire dalle ore 23 del 15 febbraio collegandosi al sito. La parte informatica è attrezzata per gestire fino a 3mila richieste in simultanea e le relative code per quelle successive, con informativa agli utenti sui minuti di attesa
  • Numero verde 800 938818
Sarà possibile prenotare attraverso il call center dalle ore 6 del 16 febbraio. Saranno operativi fino a 120 operatori in contemporanea. Il 16 e il 17 febbraio il call center sarà dedicato alla prenotazione delle vaccinazioni: non sarà possibile prenotare le altre tipologie di prestazioni non urgenti
  • Sportelli CUP di Asl1
  • Sarà possibile prenotare il vaccino anche attraverso i medici di medicina generale e le farmacie, con cui sono in fase di formalizzazione specifici accordi.
  • Prenotazione intelligente

Per garantire la massima efficacia ed efficienza del sistema e minimi tempi di attesa per i cittadini nei primi giorni di prenotazione e nell’ottica di privilegiare l’età dei destinatari della vaccinazione è previsto che:

  • il 16 febbraio sia consentita la prenotazione per gli over 90
  • il 17 febbraio sia consentita la prenotazione anche agli over 85
  • dal 18 febbraio potranno prenotare tutti i cittadini con più di 80 anni

Al momento della prenotazione della prima dose di vaccino, verranno comunicati anche la data e l’orario per la somministrazione del richiamo, con la conferma della prenotazione che avverrà contestualmente alla somministrazione della prima dose

NON devono effettuare la prenotazione:

Gli over 80 in possesso dei requisiti per la vaccinazione al domicilio, che saranno contattati dalla Asl di appartenenza (13.049) al termine del ciclo vaccinale attualmente in corso.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!