Imperia: “Olimpiadi del Patrimonio”, il Liceo Vieusseux vince la selezione regionale della XVI edizione/La clip

Cultura e manifestazioni

Le Olimpiadi del Patrimonio sono bandite da ANISA (Associazione Nazionale Insegnanti Medi di Storia dell’Arte)

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Il Liceo Vieusseux di Imperia è risultato vincitore nella selezione regionale della XVI edizione delle Olimpiadi del Patrimonio, accedendo così alla finale nazionale. Il video prodotto da Martina Murialdo, Ludovica Razzoli e Giulia Saglietto, con la collaborazione di Micol Beneventi e Virginia Taramasco (tutte studentesse della 4a CL), è risultato primo classificato nella selezione delle regioni Piemonte e Liguria, riportando una valutazione di 30/30.

“Un ringraziamento particolare a Virginia Taramasco per i disegni originali e Giovanni Saglietto per la voce e l’aiuto nel montaggio”.

Le Olimpiadi del Patrimonio sono bandite da ANISA (Associazione Nazionale Insegnanti Medi di Storia dell’Arte); quest’anno in occasione del cinquecentesimo anniversario della morte dell’artista, ANISA ripropone il tema “Raffaello e i suoi” con una prospettiva che vuole concentrare l’attenzione sul multiforme ingegno del maestro e sul suo rapporto con gli allievi e con gli intellettuali della corte pontificia. Da Urbino a Perugia, da Firenze a Roma la sua “irresistibile ascesa” non incontra ostacoli e i suoi interessi si allargano dalla pittura, all’architettura, all’archeologia e alla visione moderna della tutela dei monumenti antichi.

La diaspora dei suoi allievi dopo il sacco di Roma diffonde la cultura pittorica di Raffaello in tutta Italia. Questo tema permetterà agli studenti di ricostruire uno dei capitoli più straordinari dell’arte italiana in un viaggio attraverso la penisola.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!